Campionato juniores provinciali: la Nuova fa suo il big match e l’Orbetello perde la vetta! Scarlino al comando

E’ stata una giornata molto importante per il campionato juniores della nostra provincia che ha visto il passaggio di testimone fra Orbetello e Scarlino. Ad oggi, è la formazione di mister Venturi davanti a tutti a quota 34 punti grazie alla splendida ed ampia vittoria per 5-2 arrivata sul campo dell’Atletico Grosseto. Ma la vittoria sarebbe servita a poco se non fosse stato per la Nuova Grosseto che, nello scontro al vertice con l’Orbetello, ha tirato fuori il carattere oltre che la voglia di avere la meglio sugli avversari e il punteggio finale di 4-3 premia i ragazzi di Vallefuoco che così accorciano in classifica sui biancazzurri condannando quest’ultimi a lasciare campo allo Scarlino. Uno stop che potrebbe far male ai ragazzi di mister Di Chiara che ora devono trovare le forze per reagire e cancellare subito questo passo falso. Aggancia l’Orbetello a quota 31 punti anche il Massa Valpiana che si impone nettamente per tre reti a zero sul campo del Braccagni dando continuità agli ottimi risultati delle scorse giornate. Vittoria pirotecnica quella del Fonteblanda che tra le mura amiche ha la meglio sul Marina per 3-2 con gli ospiti mai domi e che hanno dato del bel filo da torcere ai neroverdi. Vittoria di misura anche per il Ribolla che conquista i tre punti grazie all’1-0 firmato Baldanzi. Chiudono infine questa giornata del campionato juniores il pari a reti bianche maturato fra Pitigliano ed Argentario e la bella vittoria per 2-0 del Manciano sul campo del Santa Fiora sempre più in crisi di risultati. 

Classifica: (* tuno di riposo da effettuare)
Scarlino: 34 punti
Massa Valpiana ed Orbetello: 31 punti
Nuova Grosseto*: 29 punti
Alberese: 25 punti
Atletico Grosseto: 24 punti
Fonteblanda: 20 punti
Pitigliano: 18 punti
Argentario: 17 punti
Neania Casteldelpiano: 14 punti
Braccagni: 13 punti
Ribolla: 10 punti
Manciano: 9 punti
Marina e Santa Fiora: 4 punti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news