Pattinaggio: il Roller Galà apre la stagione con il tutto esaurito

Un Casa Mora da tutto esaurito dona 4000 euro a Croce Rossa e Misericordia, soddisfatto il presidente Pericoli
 

Castiglione della Pescaia. Inizia con il successo della seconda edizione del Roller Galà la stagione dell’Hockey Club Castiglione, il grande afflusso di pubblico del Palasport Casa Mora sembra aver superato la prima edizione del 2013. Lo spettacolo sui pattini con i campioni europei e mondiali, accompagnati dalla musica dal vivo, è ormai diventato la serata-evento di inizio anno per Castiglione della Pescaia e non solo: una serata di beneficenza patrocinata dal comune di castiglionese, che anche questo anno è riuscita a donare 4000 euro suddivisi tra Croce Rossa e Misericordia. Tra i tanti ospiti della serata, il portoghese vicecampione europeo Sebastião Oliveira, la coppia artistico numero 4 al mondo Andrea Laurenzi e Federica Vico, il campione europeo Claudio Palma. Incredibili le esecuzioni della vera rivelazione della serata: il gruppo di pattinaggio sincronizzato Magic Tower1, della società U.S. La Torre di Reggio Emilia, che dopo la medaglia d’argento ai Campionati Europei 2013 ha portato i propri atleti sotto i riflettori del Roller Galà dell’Hc Castiglione. Proprio nei confronti della società reggiana, le parole di ringraziamento del presidente dell’Hc Marcello Pericoli: “È stato per tutti noi un piacere ed un onore ospitare una società come l’U.S. La Torre al Roller Galà, oltre ad averci regalato momenti di alto livello agonistico nella specialità del sincronizzato, hanno dimostrato la vicinanza alla causa benefica della serata castiglionese, destinando il loro rimborso spesa a favore della Croce Rossa Italiana sezione Castiglione della Pescaia. Speriamo di poter ospitare nuovamente la società reggiana all’interno delle nostre manifestazioni future.”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW