Altri Sport Calcio a 5

C5, Atlante Grosseto in trasferta all’Elba per la Coppa

Lo spagnolo Alex

GROSSETO – Rientro amaro in Maremma per l’Atlante Grosseto dalla trasferta in Trentino Alto Adige sconfitta dal Bubi Merano per 4-3, al termine di una partita dove è successo un po’ di tutto e dove sicuramente i ragazzi del presidente Iacopo Tonelli avrebbero meritato molto, ma molto di più in tutti i sensi.

A tal proposito oggi pomeriggio abbiamo sentito telefonicamente il tecnico dei grossetani Tommaso Chiappini, molto deluso della trasferta nel suo insieme, dato che poco prima della partenza in autobus per Merano tutto il gruppo aspettava il loro segretario Paolo Landi che invece è stato colto da un piccolo malessere e portato al pronto soccorso, per fortuna per il momento tutto sembra risolto per il meglio e ieri pomeriggio, sabato ha fatto ritorno a casa, (auguri di una pronta guarigione al valido segretario), pertanto primo contrattempo, il viaggio tutto bene per fortuna ma, tornando alla gara, continua mister Chiappini, è stata talmente strana dove è successo tutto e anche di più, dove abbiamo subito troppi falli non rilevati dalla coppia arbitrale e il più pesante, in una azione fortuita di gioco, una gomitata in bocca al pivot spagnolo Keko, con il risultato in parità (1-1) che dove ha avuto bisogno di essere trasportato all’ospedale di Merano che, oltre ai tre punti, ci ha lasciato anche un dente.

Ora bisogna leccarsi le ferite e fare la conta dei giocatori che saranno disponibili per giocare a Portoferraio contro l’Elba 97, domani martedì 14 in Coppa, dato che, conclude Chiappini, avevamo già fuori il giapponese Rui Ikoma per un problema a un tallone, il brasiliano De Oliveira assente già da alcune settimane per un infortunio muscolare, lo spagnolo Keko che sicuramente per i suddetti problemi ai denti, ora domani, oggi per chi legge, alcuni giocatori come Gianneschi e Caverzan, ritornati da Merano con alcuni problemi fisici, andremo dal fisioterapista e dall’esito dei controlli vedremo chi sarà in condizioni di giocare nel primo turno di Coppa di Divisione, dove noi vogliamo fare bene,  ma sicuramente ci sarà il supporto anche di alcuni ragazzi delle formazioni giovanili.

La partita che si giocherà a Portoferraio martedì con inizio alle 18 contro l’Elba 97, formazione neo promossa in serie “B” e il tecnico grossetano Tommaso Chiappini vuole portare tutti i ragazzi con se e li ha convocati per le 13 e 45 nel piazzale davanti alla Questura e pertanto, abili e non abili sono questi: Del Ferraro, Izzo, De Oliveira, Bender, Barelli, Alex, Keko, Caverzan, Gianneschi, Falaschi, Rui Ikoma,  oltre ad alcuni giocatori delle giovanili.

 

Fabio Lubrani

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.