Connect with us

Calcio

Paolo Mangini: “Limitazione del pubblico al 15% troppo eccessiva”

Published

on

mangini

Firenze – Riceviamo e pubblichiamo in maniera integrale il comunicato del presidente regionale Figc, Paolo Mangini.
“In relazione all’emanazione del DPCM del 13 ottobre u.s., rilevo che è stato riconosciuto un principio importantissimo, quello cioè che l’attività sportiva dilettantistica e giovanile non può prescindere dalla presenza del pubblico.

Detto questo, ritengo però che la percentuale prevista del 15% della capienza totale di ogni impianto rappresenti una limitazione eccessiva che va al di là di ogni legittima precauzione per la prevenzione del COVID 19, andando a penalizzare inutilmente numerose società sportive.

Società sportive che in questo primo periodo di attività hanno dimostrato responsabilità e attenta applicazione di tutte le norme prevista dai protocolli sanitari.
Considerato che il DPCM (art. 1 c. 6 lett. e), autorizza le Regioni, in relazione all’andamento della situazione epidemiologica, a individuare un diverso numero massimo di spettatori in relazione alle caratteristiche degli impianti, chiedo al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, di verificare la possibilità di aumentare la percentuale di presenza degli spettatori nei nostri impianti sportivi e offro fin da subito la mia completa disponibilità per ogni richiesta di collaborazione.”

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x