Connect with us

Altre notizie

Provincia Grosseto. Gruppo Democratici Insieme: “Un ente sordo alle necessità del territorio. Vivarelli Colonna non è il presidente di tutti”

Published

on

Dure reazioni da parte dei consiglieri provinciali del gruppo di minoranza Democratici Insieme composto da Marcello Giuntini, Francesco Limatola, Lorenzo Mascagni e Luca Aldi, in merito all’approvazione del bilancio della Provincia votato nell’ultimo consiglio lo scorso 11 agosto. “L’ente guidato dal presidente Antonfrancesco Vivarelli Colonna – spiegano i consiglieri –  è sordo alle necessità del nostro territorio e con l’approvazione del bilancio lo ha dimostrato una volta di più. Abbiamo chiesto di intervenire con misure a sostegno delle imprese che andassero ad affiancarsi a quelle deliberate dai comuni e ci è stato risposto picche. Quindi è confermata la Cosap sui passi carrabili agrari anche nel triennio 2020/2022 e viene ancora una volta rigettata la nostra richiesta di sospendere questo tributo in un momento di difficoltà per cittadini e imprese. Bocciata anche la nostra mozione che chiedeva di azzerare la Cosap per i pubblici esercizi. Ma non solo – aggiungono- la maggioranza ha trasformato la Provincia in una matrigna che invece di ripartire le risorse fra tutte le zone le dirotta solo sul capoluogo”. Su questo tema Giuntini, Limatola, Mascagni e Aldi citano l’esempio della piscina provinciale di Grosseto a cui saranno destinati 300 mila euro mentre invece a quella, sempre provinciale di Massa Marittima, “poche briciole”. “Una ulteriore dimostrazione – sottolineano – che  Vivarelli Colonna non è il Presidente di tutti”. Sul bilancio della Provincia poi i consiglieri di minoranza denunciano l’omissione nella relazione del presidente sul fatto che si chiude in pareggio solo grazie ad un contributo della Regione Toscana di oltre due milioni di euro. “Nonostante questo – aggiungono – ci sono tagli lineari su tutti i capitoli, dalla manutenzione delle strade a quella delle scuole. Nessuna risposta dal Presidente che, non sapendo cosa dire, ha dovuto mettere subito al volto il bilancio. Siamo sicuri – concludono con amarezza Giuntini, Limatola, Mascagni e Aldi – che i cittadini della Provincia di Grosseto meritano di meglio”.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x