Mazzata sul Montemerano. Turconi fermato 4 anni e 0-3 a tavolino

Comunitato Ufficiale 54 del 12.5.2015

 

Gara del 10/05/2015 ROCCASTRADA A.S.D. – MONTEMERANO A.S.D.
Dal contenuto degli atti, che per espressa disposizione regolamentare costituiscono fonte di prova privilegiata, emerge che il calciatore Turconi Ivan, dopo aver commesso condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario, si rivolgeva al DG offendendolo e sfidandolo, di poi alla notifica del provvedimento disciplinare, colpiva il DG con un violento pugno, sferrato con la mano dx che raggiungeva il DG stesso alla guancia sx facendogli perdere i sensi per diversi secondi. Trovandosi in condizioni fisiche e psichiche tali da non poter dirigere l’incontro in piena dipendenza di giudizio, fu costretto al 49º de IIº tempo a sospendere la gara definitivamente e ricorrere alle cure del P.S. di Follonica che dopo i primi accertamenti inviava il DG presso l’ospedale di Massa Marittima per un periodo di osservazione.
Tutto ciò premesso, il G. S. T., ricorda come l’art. 64.2 delle N.O.I.F. reciti: “l’arbitro deve astenersi dall’iniziare o dal proseguire la gara, quando si verifichino fatti o situazioni che, a suo giudizio, appaiano pregiudizievoli della incolumità propria, dei propri assistenti o dei calciatori, oppure tali da non consentirgli di dirigere la gara stessa in piena indipendenza di giudizio,…….”.

Nel caso in esame si deve convenire che l’arbitro ha fatto buon uso dei suoi poteri, e dagli atti risulta evidente la responsabilità, anche oggettivamente, di fatti o situazioni che abbiano influito sul regolare svolgimento della gara stessa o che ne abbiano impedito la regolare prosecuzione; per questi motivi, il G.S.T., infligge:
alla società A.S.D. MONTEMERANO la punizione sportiva della perdita della
gara con il punteggio di 0 a 3;
Restano a carico della società A.S.D. MONTEMERANO oggettivamente responsabile i danni subiti dall’arbitro in relazione a quanto denuncerà il medesimo. Viene acquisita agli atti certificazione medica ospedaliera rilasciata dal P.O. S.ANDREA MASSA MARITTIMA.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 27/05/2015: PONTE NUNZIO COSIMO (MONTEMERANO A.S.D.)
per proteste.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA FINO AL 11/05/2019 TURCONI IVAN (MONTEMERANO A.S.D.)
Vedi dispositivo GST.
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE: DOGANIERI GIULIO (MONTEMERANO A.S.D.)
Dalla panchina, ove si trovava dopo essere stato sostituito, offendeva e minacciava la terna arbitrale; alla notifica della sanzione disciplinare reiterava le offese nei confronti dell’A.E. 1. MORELLI ROBERTO (MONTEMERANO A.S.D.) Espulso per doppia ammonizione alla notifica del provvedimento disciplinare
offendeva il DG; sanzione aggravata poiché capitano.

SQUALIFICA PER DUE GARE: FRAUSILLI RODOLFO (MONTEMERANO A.S.D.) panchina, ove si trovava dopo essere stato sostituito, offendeva il DG e L’A.E. 1 GIACONE OLIVER (MONTEMERANO A.S.D.) Per offese all’ A.E. 2

SQUALIFICA PER UNA GARA: LANDI ALESSANDRO (NUOVA GROSSETO BARBANELL

8 Comments
  1. Ma in questo sito si puó scrivere a vanvera tutto quello che uno vuole!! Gesto orribile ma non è stato un pugno ma uno schiaffo e non è assolutamente vero che l’albitro ha perso i sensi!!

    • Andrea Capitani 4 anni ago
      Reply

      Non è un sito ma una testata giornalistica.
      Ciò che leggi è copiato ed incollato dal comunicato ufficiale della Figc di ieri sera. A vanvera semmai avrà scritto qualcun’altro, noi ci siamo limitati a copiarlo e riportarlo.

    • Andrea Capitani 4 anni ago
      Reply

      http://www.figc-crt.org/lnd/comunicati-ufficiali.html#/#cat_248

      Prima di scrivere a vanvera, informati.

  2. alex 4 anni ago
    Reply

    Credo che qualcuno comincia a farsela sotto, non come domenica che faceva lo spavaldo nello spogliatoio. Speriamo che adesso il Sig. Solito vada avanti anche penalmente ma credo su questo non ci siano dubbi visto che è minorenne e che da come è scritto è stato tenuto in osservazione. Caro presente alla gara per uno schiaffo non ti tengono in osservazione.

  3. montemerano 4 anni ago
    Reply

    Per la cronaca l’arbitro Mattia Solito è lo stesso che ha espulso per 1 anno Andrea Fratini della Marsiliana!!! andando all’ospedale per raccattare qualche soldo .. se ha bisogno di beneficenza basta dirlo.. io penso che se continua cosi prima o poi lo trova uno che ce lo manda veramente..

  4. sportivo 4 anni ago
    Reply

    cari amici l’aggressione al’arbitro lascia amarezza in tutti gli sportivi e non.speriamo l’arbitro si rimetta al più presto.sono dispiaciuto anche per il giocatore turconi che vede spezzarsi una carriera nel paese di montemerano

  5. sportivo 2 4 anni ago
    Reply

    Condivido a pieno le parole di sportivo, è l’unico commento sensato in tutta questa vicenda.
    Le persone normali non possono gioire delle disgrazie degli altri, può capitare a tutti di sbagliare.

  6. x montemerano 4 anni ago
    Reply

    ma scusate una domanda …
    la finale ci sarà domenica o no? sul comunicato non c’è scritto nulla, il montemerano ha fatto ricorso??

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news