Calciomercato unionista: Pini nel mirino di Inter e Frosinone

Roberto Pini, portiere classe '97

Grosseto. No, non è uno scherzo. Roberto Pini, portiere gigliese, classe ’97, ha attirato l’attenzione dell’Inter e del Frosinone soprattutto dopo lo stage con la Nazionale di Lega Pro Under 18. Ebbene, il ragazzo, diciottenne da circa due mesi, ha di fronte a sé due importanti opportunità, dopo quelle sfumate anni addietro col Chievo Verona e col Kaiserslautern. Come detto, per lui c’è l’interesse del club meneghino e di quello ciociaro. Nel primo caso, si tratta di uno stage organizzato nel Meridione proprio dai nerazzurri, durante il quale sarà presente anche Handanovic. La soluzione frusinate, invece, è ancora più concreta, perché prevede l’acquisto del giocatore e l’invio di quest’ultimo a fare esperienza come titolare all’Avezzano, appena promosso in Serie D. Ovviamente, tra un po’ vedremo ciò che accadrà, ma soprattutto capiremo se e cosa vorrà fare l’Us Grosseto in proposito.

1 Comment
  1. Corrado 4 anni ago
    Reply

    Roberto Pini è una promessa del calcio italiano. Facciamo in modo che esploda in un GRANDE Grifone!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news