Calcio Scuola Calcio Settore Giovanile

Coppa Mini Passalacqua: il Costa Etrusca cala il poker contro la Virtus Maremma

Costa Etrusca

Costa Etrusca – Virtus Maremma 4-0

COSTA ETRUSCA: Cialli (34′ st Di Bonito), Milutin, Caromia, Grieco (29′ st Russo), Leonelli (32′ st Luppoli), Alfonsi, Adami, Gentili (35′ st Cioni), Alami (31′ st Ninci), Stefanizzi (34’st Fioretti), Picchi. All. Grossi.

VIRTUS MAREMMA: Gatti, Giusti (12′ st Prianti), D’Inca, Lombardi (14’st Vichi), Malossi, Niccolaini, Topi, Trebbi, Cencioni (25′ st Campioni), Kasa, Brunacci ( 5′ st Vecchioni). All. Valente.

ARBITRO: Ammannito di Grosseto.

RETI: 11′ st Stefanizzi, 24′ st Alami (rig.), 25′ st Stefanizzi, 33′ st Milutin.

NOTE: espulso Niccolaini al 23′ st per offese all’arbitro, ammoniti Milutin, Alfonsi e Prianti per gioco scorretto. Calci d’angolo 2-2. Recupero: 2′ + 0′.

L’esordio del girone B consegna al torneo una piacevole Costa Etrusca abile nel mettere a segno una quaterna a spese della Virtus Maremma. I primi 10′ sono senza particolari sussulti. Se i ragazzini di mister Grossi cercano di prendere le redini della gara, la Virtus è pronta a rispondere con veloci raid in avanti. Nascono azioni altalenanti con Gatti impegnato in tuffo (14′) dal bravo Stefanizzi. Scorre il 25′ e i grigi centrano l’esterno della rete con Stefanizzi dopo l’ottimo lavoro di Alami. Il tempo termina a reti inviolate con Costa Etrusca più costruttiva e organizzata all’interno di una sfida agonisticamente accesa. La ripresa si apre con il diagonale largo di Trebbi ma è la Costa Etrusca ad aumentare velocità e precisione. Al 10′ Picchi centra il palo, un minuto dopo colpisce la traversa, sulla respinta si avventa Stefanizzi che insacca. I ragazzini di Valente provano ad uscire dalla pressione avversaria senza grossi risultati. Al 23′ Niccolaini stende in area Alami, è rigore con conseguente protesta verbale del difensore all’arbitro e automatico cartellino rosso. E’ lo stesso Alami a trasformare il penalty per il 2-0. Stefanizzi triplica al 25′ e Milutin fissa il risultato sul 4-0 (33′).

Il torneo riprende martedì 17 aprile con due gare in programma: Giovanile Amiata – Atletico Grosseto (girone D alle 19,45) e a seguire Nuova Grosseto – Paganico (girone C alle 21,30).

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.