Terza Categoria: avanza il trio di testa. Nuova e Torbiera fuori dai giochi

Nella foto l'Invicta in azione

Aldobrandesca-Nuova Grosseto 4-1

ALDOBRANDESCA: Nannetti, Vasconi, Contorni, Moscarini, Bomarsi (33’st Bozkurt), Seravalle, Melis (1’st Gennari), Boffa (25’st Guidotti), Santi (1’st Bargagli), El Guerouani (13’st Scapigliati), Saragaglia M. A disposizione: Coppi, Colombini G.. All. Coppi.
NUOVA GROSSETO: Andreoni, Landi, Fabbri (8’st Piccioni J.), Marconi, Brotini (35’st Grascelli), Pavin, Margiacchi, Danti (29’st Bianchi), Savelli, Ceri, Alessandrini (5’st Zyko). A disposizione: Bellettini, Caciagli, Lesti. All. Piccioni E.
Arbitro: Bocci di Grosseto.
Marcatori: 13′ Bomarsi, 31′ Brotini, 15’st rig., 23’st Scapigliati, 31’st Gennari.

Atl. Arcille-Orbetello Scalo 1-4

ATLETICO ARCILLE: Polizzi, Magini, Trimi (Muniru), Leonetti (Abdllah), Hoxha, Nekita, Samake (Latina), Bianchi, Magnani, Jallow (Mane). A disposizione: Leye, Guerrieri. All. Ciavattini.

ORBETELLO SCALO: Cardosa, Brugi, Danesi, tagli, Covitto, Cimmino, Balestri (Di Tonno), Porta (Petroselli), Ulanio, Avallone (Bartalucci). A disposizione: Fabbri, Murri, Giusti. All. Ercole.

Arbitro: Argenti di Grosseto.

Marcatori: Muniru; Danesi, Porta, Bartalucci, Di Tonno.

Invicta-Campagnatico 3-1

INVICTA: Ginanneschi, Nappi, Cherubini, De Luca, Aramini (Bartolomei), Fanfani, Grotti, Gramazio, Marzocchi, Hudorovich (Mantellassi), Cavazza. All. Camarri.

CAMPAGNATICO: Marrocolo (Usceri), Ciaralli, Cinori (De Masi), Pastorelli (Peruzzi), Chiaretti, Giannerini, Cheli, Pallari (Arrighi), Ingrati, Giardi (Batelli), Niccolini. A disposizione: Volpe. All. bernabini.

Arbitro: Tafuro di Grosseto.

Marcatori: rig. Cherubini, Gramazio, rig. Hudorovich; rig.Pastorelli.

Note: espulso Chiaretti.

Massa Valpiana-CasottoMarina 3-0

MASSA VALPIANA: Ravenni, Pellecchia V., Orlandi A. (40’st Ciurli), Gigli, Luongo, Daiu E., Lenzi (13’st Pugi), Scamporlino, Monterisi, Rotelli, Pellecchia G. (13’st Morales). A disposizione: Domenichini, Paradisi, Orlandi S., Grascelli. All. Cappellini.

CASOTTOMARINA: Angelini, Bufi, Damiani, Medaglini, Dos Santos, Germinario, Negro, Filoni, Mancuso, Lanfranchi, Ortaggi. A disposizione: Polla, Pieraccini, Fedi, Trillocco. All. Crea.

Arbitro: Guardavilla di Piombino.

Marcatori: 46′ Pellecchia G., 48′ Pellecchia V., 32’st Monterisi. Note: espulso al 45’st Dos Santos.

Montemerano-Ribolla 2-1

MONTEMERANO: Trasarti, Casciani, Giacone, Mazzieri, Bruni, Ranucci, Fatarella, Oneto, Rossi, Morelli, Corridori. A disposizione: Pinzi, Golinelli, Pratesi. All. Trasarti.

RIBOLLA: Arbitro: Manfucci di Grosseto.

Marcatori: 2 Morelli; Alieu.

Torbiera-Castiglione 0-1

TORBIERA: Amaddii, Contini, Monni, Rossi, Cardarelli, Pellegrini Ale., Francavilla, Folli, Sabbatini, Pellegrini Alb., Lalle. A disposizione: Ricci, Trillocco, Scotto, Lupinetti. All. Murri.

CASTIGLIONE: Giovannelli, Rosadoni, Ciolli, Angelini, Pinzi, Linicchi, Margiacchi, Alfano, Birelli, Piromalli, Gestri. A disposizione: Filippeschi, Viska, Tanasiev, Avino, Simonelli, Kribech, Niccolaini. All. Loffredo.

Arbitro: Lamioni di Grosseto.

Marcatori: 10′ rig. Angelini.

Sticciano-Braccagni 1-1

STICCIANO: Bartolini, Palumbo, D’Agapito, Cazziolato, Nelli F., Nelli M., Memmi, Pascolini K., Mazzini, Sciorio, Valentino. A disposizione: Bartalucci S., Talluri. All. Bartalucci

U. BRACCAGNI: Cencini, Boldorini, Corti, Naldi, Manzella, Fidanza, Mantellassi, Pitel, Cerboni, Ferrari, Nofri. A disposizione: Dori, Scarpelli, Cinelli, Shaba, Casalini, Pisani, Giommoni. All. Guarguaglini.

Arbitro: Bonamici di Grosseto.

Marcatori: Ferrari, Sciorio.

Punta Ala-Civitella 3-1

PUNTA ALA: Bartolini, Cambri, Nucci (27’st El Ammari), Maccarucci, Morgantini, Giovannelli L., Ramazzotti, Giovannelli F. (10’st Magini), Friani F., Cozzolino, Friani L. A disposizione: Pasquesi, Orfei, Ciottoli, Fiacchi S., Fiacchi A. All. Rosselli.

CIVITELLA: Lenzini, Rossi, Carpi (40’st Violi), Tinti, Morganti (22’st Dari), Perin, Giannini (28’st Machetti G.), Gargaun, Taliani (14’st Machetti M.), Pepi, Ferro (14’st Fabbri). A disposizione: Molaro. All. Caporali.

Arbitro: Giorgerini di Piombino.

Marcatori: 19′ Pepi, 28′ Friani F., 10’st Cozzolino, 40’st E Ammari.

 

10 Comments
  1. Bellaterza 4 anni ago
    Reply

    Avvincente questa terza categoria..secondo voi come finirà il campionato delle prime 5?

    • Giocatore 4 anni ago
      Reply

      Valpiana
      Punta ala
      Arcidosso
      Invicta
      Castiglione… Play off vince il punta ala.

  2. Arcidossino doc 4 anni ago
    Reply

    Bella partita ! Vai arcidosso! Molto buono L arbitraggio di Bocci in una partita maschia.

    • Giocatore 4 anni ago
      Reply

      Partita correttissima, il signor bocci ha ammonito , solo perché è permaloso. 0 falli pericolosi e 6 ammoniti solo per proteste. È sempre il solito protagonista. Però se glielo fai notare si impermalisce

      • Arcidosso 4 anni ago
        Reply

        è vero ha ammonito 6 persone nei primi 15 minuti, forse esagerando ..però cosi facendo ha contenuto gli animi di entrambe le squadre e poi ha preso in pugno la partita senza più usare un cartellino…

  3. Che volata 4 anni ago
    Reply

    Valpiana favorito visto il calendario.. Peccato per la nuova che come rosa poteva ambire a qualcosa in più, speriamo si faccia valere il coppa.. Ma le prime 5 vanno davvero forte e di pari passo!!

    • Osservatore di terza 4 anni ago
      Reply

      La nuova poteva fare certamente qualcosa in più. Hai pienamente ragione, ma quando non hai le basi, è difficile tirare fuori qualcosa di buono. Hanno vinto la coppa perché hanno dei bravi giocatori e certamente non sono inferiori a castiglione arcidosso Invicta e punta ala.

  4. Forza Nuova 4 anni ago
    Reply

    La Nuova può ancora provare a rientrare in corsa per i play off perché deve giocare contro Punta Ala e Invicta nelle due prossime partite. Non possiamo più sbagliare.

  5. Osservatore 4 anni ago
    Reply

    Bei giocatori in quel di capalbio, gente repressa nella vita che dopo 4 minuti pensava solo ed esclusivamente ad arrivare sull’uomo. Bello spot per il calcio dilettantistico.

    • presente 4 anni ago
      Reply

      forse era troppo impegnato ad offendere i giocatori, e la partita può averla solo immaginata.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news