Hockey: il Castiglione sfida l’Uvp Modena tra le mura amiche

Nella foto l'Hc Castiglione

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Dopo due trasferte consecutive torna al Casa Mora il Maremma Promotion: alle 20,45 il Castiglione ospita i ragazzi terribili dell’Uvp Modena, per un match da giocare con molta attenzione. La formazione biancoceleste, capolista incontrastata della serie A2 sulla carta non può certo fallire l’appuntamento, anche se l’Uvp rimane una squadra temibile, invischiata nella lotta salvezza e alla caccia di punti pesanti in ogni pista. In estate infatti, la squadra modenese ha deciso di “aiutare” il Correggio, cedendo i suoi pezzi migliori insieme allenatore Barbieri, e formando così una squadra forse ancor più giovane di quella che aveva (età media i diciotto anni), affidandosi a Simone Carnevali. E le soddisfazioni strada facendo i gialloblù se le stanno togliendo, rimanendo incollati nel gruppone a 13 punti che al momento lotta per evitare il penultimo posto che vale appunto la retrocessione in serie B. All’andata il Castiglione superò nettamente l’Uvp per 6-0 (tripletta di Franchi e reti di Salvadori, Brunelli e Achilli), anche se Nadini (salito a 16 gol in campionato) e compagni vendettero comunque cara la pelle fino alla fine. Nel Maremma Promotion l’unico ancora sicuro assente è proprio l’allenatore-giocatore Michele Achilli. La scorsa settimana il “mister” è uscito dall’ospedale dopo il ricovero per la broncopolmonite, ma avrà bisogno ancora di tempo per tornare in pista. In panchina andrà nuovamente così Antonio Mazzini (tecnico delle giovanili), reduce anche lui dall’esperienza di Eboli, che sarà coadiuvato nella direzione tecnica della squadra da Marco Tisato (lui invece anche nel doppio ruolo di giocatore), che invece ha diretto regolarmente gli allenamenti settimanali. Pronto al rientro dal primo minuto anche Gigi Brunelli, che aveva comunque giocato anche sabato scorso seppur con il problema al dito della mano, ma che ora potrebbe aver risolto tutti i problemi. Achilli, che comunque si è sentito regolarmente con tutta la squadra ha voluto incitare i suoi: «So che contro l’Uvp sarà una bella sfida. Noi però non vogliamo fermarci. Dobbiamo rimanere concentrati e giocare come sappiamo. Spero che anche il pubblico torni a sostenere questi ragazzi». Arbitra Valerio Nicoletti di Trissino.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news