Connect with us

Allievi

Allievi nazionali U17: i bianconeri di mister Russo si arrendono alla capolista Ternana, ma che partita!

Published

on

Pianese – Ternana 4-5

Pianese: Cacciabaudo, Arienti, Verrengia, Rossi, Pulz, Tropi, Salazar, Rosini, Francavilla, Vettori, Barbini. A disp.: Terribile, Russo, Olandese, Toninelli, Corvino, Calussi, Fantoni, Alocci, Troiano. All.: Russo.
Ternana: Bartolocci, Bellardinelli, Monesi, Blasi, Pompei, Benedetti, Agostini, Alunni, Falanga, Iurgu, Sabatino. A disp.: Masucci, Giordano, Brunetti, Colalelli, Fimiani, Odero, Sabatini. All.: Pagliarini.
Arbitri: Lampedusa, Pennacchia (I assistente), Powell (II assistente).
Marcatori: Pompei 40’ (T), Francavilla 53’, 63’, 65’ (P), Vettori 58’ (P), Falanga 66’ (T), Giordano 70’, 80’ (T), Iurcu 92’ (T).
Note. Espulsi Monesi (T) e Tropi (P) 87’.

GROSSETO. Partita intensa, combattuta, piena di colpi di scena, proprio come quando la Castiglionese andava a giocarsi gli spareggi sul campo del Venturina o del San Vincenzo.
Ore 15.00, fischio d’inizio, le squadre si presentano: Pianese in maglia bianca, molto vintage, Ternana con il classico completo rossoverde a strisce verticali.
Nella prima frazione di gioco i bianconeri di mister Russo, pur dominando ed esprimendo un calcio brillante, passano in svantaggio al 40’, per mezzo del numero cinque Pompei, che, rimasto solo in area, colpisce di testa e fredda Cacciabaudo.
Dunque, nella ripresa succederà l’impensabile: la Ternana, decisa a mantenere il fatidico catenaccio, si chiude, la Pianese, invece sa che deve raddrizzare la partita a tutti i costi.
Passano i minuti e la squadra di casa comincia ad ingranare: sono tutti carichi, specialmente quei due lì davanti che si intendono e giocano divinamente; basta poco che, la coppia Lazzari – Carparelli, anzi scusate, Francavilla – Vettori fissa il risultato sul 4-1. Sembra un sogno, ma non lo è. Non lo è perché gli umbri ci credono e pareggiano: 4-4.
Ma c’è di più, al minuto 92, ancora su palla inattiva, Iurcu, regala i tre punti alla Ternana, che consolida il primo posto in classifica.

Nato a Grosseto il 28/05/1996, maturità classica e dottore in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Siena. Solitamente scrivo sul calcio. “Il fuorigioco mi sta antipatico, come tutte le regole che limitano la libertà di movimento e di parcheggio.” (Luciano Bianciardi, Guerin Sportivo, 1970)

Advertisement
1 Comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Mettiamoci i due gol che il direttore di gara ci ha annullato per fuorigioco inesistente e per questo ci ha fatto perdere la partita!

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x