Ultimissime Altri Sport Volley

Volley femminile: sconfitta per i Vigili del Fuoco Grosseto

Le ragazze dei Vigili del Fuoco Grosseto

Grosseto. I Vigili del Fuoco di Grosseto si arrendono ancora. Questa volta la battuta di arresto arriva ad opera della Perla di Pisa, che s’impone in casa delle biancorosse con il punteggio finale di tre set a uno e i parziali di 24/26, 23/25, 25/22 e 25/16.. Non tragga in inganno il punteggio. Il sestetto allenato da coach Simone Canapicchi ha fatto il possibile, lottando con tutte le sue forze per avere ragione dell’avversario, che in questa occasione si è dimostrato più squadra, più preparato tecnicamente delle maremmane e meglio organizzato in tutti i reparti. Uno stop che comunque non pregiudica il cammino delle grossetane che per il momento occupano la quinta posizione a quota diciannove punti, ma sempre nella zona di alta classifica, visto che le squadre che precedono i “Pompieri” si trovano a poche lunghezze di distanza, con il Capannoli quarto, La Perla Pisa terzo, il San Miniato secondo e la Pallavolo Cascina prima in testa al girone. Semmai le biancorosse si dovranno preoccupare delle formazioni che inseguono, come l’Elba, che se per il momento è sempre distanziata di cinque punti, potrebbe rivelarsi una pericolosa rivale per insidiare la posizione del sestetto di Prima divisione femminile di Grosseto. Da sottolineare l’ottimo esordio della giovane Pastorelli, entrata nel ruolo di centrale in sostituzione della Pileri infortunata alla mano. La giocatrice, passata la prima emozione del momento, non è andata malissimo. Coach Canapicchi ha visto che in futuro potrà avere una valida alternativa nel reparto delle centrali, potendo contare anche su di lei per quel ruolo

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.