Grosseto: per Cuccureddu decisive le prossime due sfide

GROSSETO. Antonello Cuccureddu si giocherà la panchina e la stagione nei prossimi due impegni. Due sfide non certamente impossibile contro Nocerina in casa e la più difficile contro il Perugia.
L’obiettivo sarà quello di fare quattro punti . La sconfitta patita contro il Benevento non ha certamente fatto felice il presidente Camilli, che aveva assistito anche al pareggio in rimonta contro il Pontedera al suo esordio al “Carlo Zecchini”.

Perdere contro una formazione attrezzata come il Beneveno ci sta, ma subire il terzo goal in contropiede assolutamente no. Ed è per questo che il tecnico è arrivato ad essere in bilico e se domenica non arrivasse il bottino pieno contro i campani della Nocerina allora si potrebbero seriamente aprire le porte dell’esonero.

3 Comments
  1. beppe 6 anni ago
    Reply

    bene se aspettano la partita di ascoli prima c’è nocerina perugia e gubbio.

  2. BEPI 6 anni ago
    Reply

    Vi lamentavate di quello che c’era prima che non rischiava niente, ora c’è uno che va a giocarsela ovunque e non siete d’accordo. Se si vole entra’ nei playoff c’è da galoppare, no da stare lì ad aspettare. Io so pel Cuccu!!!

  3. massy 6 anni ago
    Reply

    So per il cuccu tutta la vita!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW