Bonuccelli: “Partita difficile contro il Montecatini”. Assente solo Rubechini per i minerari

Gavorrano-Sestri Levante 2 a 0, il gol di Boccardi
Gavorrano. Trasferta difficilissima per gli uomini di Bonuccelli che affrontano il Montecatini in un incontro che evoca ricordi dolci-amari per i minerari. Dolci perchè con la vittoria a domicilio di maggio scorso segnò la vittoria nella finale playoff che avrebbe di fatto garantito l’accesso all’attuale Lega Pro, non fosse per gli iniqui regolamenti in vigore. Amari perchè la sconfitta in campionato segnò probabilmente, con le cervellotiche decisioni del sig. Gualtieri di Asti, la mancata vittoria del campionato scorso. Di acqua sotto i ponti ne è passata e i rossoblù si ritrovano ad affrontare nuovamente una gara molto importante per il proseguo del campionato: c’è da difendere il primato e il Montecatini, potenzialmente, vincendo il recupero contro il Recco, è l’unica squadra che potrebbe raggiungere i rossoblù. Massima attenzione quindi per gli uomini di Bonuccelli, che dispone dell’intera rosa a disposizione a parte lo squalificato Rubechini e che vede il gradito di ritorno di Cretella a disposizione, dopo aver smaltito il fastidioso stiramento al soleo. Il tecnico dei minerari analizza così la gara di domani:
<<Affrontiamo una squadra molto simile a noi e che adotta il nostro schema tattico. Compagine difficile da affrontare e molto esperta. Ho recuperato tutti gli elementi della rosa ad eccezione di Rubechini squalificato. Noi stiamo attraversando un buon momento di forma e vogliamo continuare nel percorso intrapreso, domani non sarà facile, ma come sempre ci proveremo ad imporci e portare a casa l’intera posta in palio. Cretella ? Devo ancora decidere, potrebbe partire dalla panchina>>

I convocati:

Portieri: Capuano, Di Iorio, Salvalaggio
Difensori: Bianchi, Bruni, Matteo G., Matteo L., Ropolo, Salvadori, Baldassari
Centrocampisti: Conti, Asante, Cretella, Remedi, Zaccaria
Attaccanti: Boccardi, Brega, Moscati, Lombardi,Janni

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news