C5: il Prato si impone a Grosseto 12-5

GROSSETO – Una differenza enorme è quella che si è vista fra Atlante e Prato. La giovane squadra biancorossa è rimasta attaccata con difficoltà per un tempo agli ospiti, chiuso in svantaggio 4-3, poi è stata travolta nella ripresa quando si è sbilanciata in attacco per rientrare in partita. Mattatore il brasiliano Wellington che ha propiziato tutte le segnatore del primo tempo del Prato, realizzando un calcio di rigore e poi ha dato il via al parziale di 7-0 che ad inizio ripresa ha chiuso i discorsi. L’Atlante, privo di Bender per la prima delle sue giornate di squalifica, deve lavorare moltissimo e sperare che i tanti giovani in rosa crescano al più presto per poter lasciare il fondo della classifica.

ATLANTE-PRATO 5-12

ATLANTE: Sarcona, Gianneschi, Mazza, Dambros, Barelli, Greico, Iannaco, Raddi, Briaschi, Iavita, Lorenzi, Sacconi. All. Agosti.
PRATO: Naldi, Baldacci, Di Stefano, Bugiani, Calamai, Wellington, Gensini, Calanna, Baldassarri, Abruzzese, Vincentini, Campagna. All. Coccia.
ARBITRI: Cafaro di Sala Consilina e De Gregorio di Nocera Inferiore, Cronometrista Stoppa di Grosseto.
RETI: 2’ Dambros, 6’ e 12’ st Apruzzese, 13’, 2’ st e 3’ st Wellington, 7’ e 12’ Vincentini, 7’, 14’ st e 15’ st Lorenzi, 17’ Grieco, 1’ st Gensini, 5’ st, 7’ st e 19’st Baldassarri, 6’ st Calamai.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news