Us Grosseto, per il centro sportivo nome top secret. Si lavora anche per una squadra femminile

logo Us Grosseto 1912

Grosseto Ieri sera, durante la splendida conviviale presso il ristorante Sunset a Talamone (struttura che sponsorizza il club biancorosso), il presidente Mario Ceri ha dato due notizie, entrambe importanti. La prima è che ha escluso che il centro sportivo di Roselle si chiamerà Grossetello, Casa Maremma o come uno dei restanti nomi proposti tra i 25 fatti dai tifosi che hanno votato l’apposito sondaggio nel gruppo Facebook Tifo Grosseto. Magari il centro verrà dedicato alla memoria di qualcuno che non immaginiamo (ai tifosi biancorossi scomparsi?) oppure richiamerà le origini o la simbologia dell’Us Grosseto, fatto sta che il presidente biancorosso ha voluto riservarsi qualche giorno per farci conoscere la denominazione ufficiale dell’impianto realizzato alle porte della città. L’altra news, invece, è stata in qualche modo “estorta” dai colleghi Franzò (Il Tirreno) e Pighini (La Nazione), i quali, durante i brindisi finali, commentando il risultato della Champions femminile, Juve-Barcellona 0 a 2, si sono rivolti a Ceri e, scherzosamente, gli hanno detto: <<Mario, ora servirebbe una squadra femminile...>>. Ebbene, il presidente unionista, senza scomporsi, ha sogghignato e poi ha replicato: <<Ci stiamo già lavorando. Stiamo parlando con l’amico Gianni Lamioni. Lavoriamo per il prossimo anno. Vedremo>>. Insomma, se tutto andrà bene, dopo il centro sportivo, casa del settore giovanile, il Grifone avrà anche una squadra femminile. Applausi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news