Dopo diverse esperienze in giro per l’Italia, la grossetana Sara Donnini torna a giocare nel Grosseto Volley School

Grosseto. Fra i ritorni nella prima squadra del Grosseto Volley School, c’è anche quello della grossetana Sara Donnini. Sara, classe “1999”, talento puro, è cresciuta nelle giovanili della società grossetana facendo tutta la trafila fino ad approdare all’ under 14. Nel 2013 si trasferisce in prestito a Modena, dove si ritrova, a soli 14 anni, a giocare nel campionato di serie B2 e a far parte dell’under 18 arrivando a conquistare il quinto posto nazionale. Al culmine di una annata d’oro, la giovane atleta maremmana è selezionata per la rappresentativa regionale nel 2014, ma un brutto infortunio alla caviglia, le nega questa grande soddisfazione. Dopo avere trascorso quattro anni a Modena, nel corso dei quali la Donnini colleziona ottimi risultati, fra cui il quarto posto alle nazionali con l’ under 16 e ancora il quinto alle finali nazionali con l’ under 18 arrivano anche esperienze tra la serie C e la serie D che la fanno crescere e maturare tecnicamente fino a diventare, a soli 17 anni, un punto di riferimento per la prima squadra in serie B2. La grossetana colleziona nel tempo i premi e riconoscimenti, tra cui la Winter Cup e il Trofeo Bussinello, veri e propri appuntamenti storici della pallavolo femminile. A soli 18 anni, Sara decide di giocare a Vignola, sempre nel modenese, per ritrovare nuovi stimoli, e alla fine di un anno tra alti e bassi della squadra, dove fa sfoggio del suo talento, arriva l’opportunità di giocare in serie B1 a Quarrata, dove si fa le ossa e ed esperienze importanti per la sua crescita professionale. Quest’anno Sara ha però deciso di riavvicinarsi a casa e il Grosseto Volley School non si è lasciata sfuggire l’occasione di averla in biancorosso e di inserirla nella prima squadra della serie C agli ordini di coach Luigi Ferraro. Massimo Galletti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news