Presentazione e pronostici della 21° giornata in Prima Categoria: Fonteblanda, partita della svolta?

Nella foto, Ripaldi "in azione"

GROSSETO Parte il “volatone finale” nel campionato di Prima Categoria, dove, con la disputa della 21esima giornata, rimangono altre dieci gare di stagione regolare. Una domenica dove l’attenzione sarà catalizzata sull’Armenti di Fonteblanda, con i neroverdi che tentano l’aggancio alla capolista Chiantigiana, con il San Quirico, terzo incomodo, atteso da un difficile cliente come il Valentino Mazzola. La truppa di Ripaldi sa che questa gara può rappresentare lo snodo fondamentale della stagione, ma c’è fiducia dopo gli ultimi risultati in campionato nonostante l’assenza per squalifica di Lubrano. Altra gara da quartieri alti è quella che oppone Quercegrossa e Neania Casteldelpiano, con i cioli che vogliono difendere il ritrovato quinto posto dall’attacco del Barberino, impegnato con il Valdarbia. Il derby con il Castell’Azzara ha lasciato qualche strascico viste le assenze di Guscelli e Fazzi, ma il team di Pieri, con una gara accorta e di sostanza, può portare via punti pesanti alla compagine del presidente Mori. La Castiglionese, dopo i malumori del post gara con l’Alberese punta al ritorno ai tre punti in quel di Ponte d’Arbia, mentre l’Alberese, spuntata per l’assenza contemporanea di Ottobrino e Vento, misurerà le ambizioni di salvezza diretta che il Caldana ha dimostrato di poter cavalcare nelle ultime partite. Zona rossa che si potrebbe allargare a molte squadre, in base ai risultati delle ultime due sfide in programma: l’Argentario ospita al Maracanà il Montalcino dopo la incolore prova di Staggia, l’ultima squadra del lotto che si troverà di fronte un Castell’Azzara che ha trascorso una settimana a dir poco burrascosa: l’occasione è buona per ritrovare serenità e tre punti. Nel girone D, chance ottima per il Monterotondo per tornare alla vittoria: i rossoverdi faranno visita al fanalino di coda Red Devils Castelfranco.

Il programma: Alberese-Caldana (Sanità di Grosseto), Argentario-Montalcino (Pistolesi di Piombino), Barberino-Valdarbia (D’Andrea di Lucca), Castell’Azzara-Staggia (Stefanelli del Valdarno), Fonteblanda-Chiantigiana (Tonin di Piombino), Ponte d’Arbia-Castiglionese (Cardini di Firenze), Quercegrossa-Neania Casteldelpiano (Bossone di Firenze), Valentino Mazzola-San Quirico (Masotti di Empoli). Girone D: Red Devils Castelfranco-Monterotondo (Bassan di Prato).

GIRONE F

ALBERESE – CALDANA 1X

ARGENTARIO – MONTALCINO 1X

BARBERINO – VALDARBIA 1X

CASTELL’AZZARA – STAGGIA 1

FONTEBLANDA – CHIANTIGIANA 1X2

PONTE D’ARBIA – CASTIGLIONESE X2

QUERCEGROSSA – NEANIA CASTELDELPIANO 1X

VALENTINO MAZZOLA – SAN QUIRICO X2

GIRONE D

RED DEVILS CASTELFRANCO – MONTEROTONDO 2

4 Comments
  1. Armata biancoverde 4 anni ago
    Reply

    Vi si asfalta domenica! Forza bianoverdi!

  2. Special One 4 anni ago
    Reply

    Alberese – Caldana 2-1
    Argentario – Montalcino 0-1
    Barberino – Valdarbia 2-0
    Castell’Azzara – Staggia 3-0
    Fonteblanda – Chiantigiana 2-3
    Ponte D’Arbia – Castiglionese 1-1
    Quercegrossa – Neania Castel Del Piano 2-0
    Valentino Mazzola – San Quirico 0-1

    • Special two 4 anni ago
      Reply

      Quant’è bello la domenica sera leggere i pronostici di special one…ogni tanto ne prendi uno per grazia ricevuta!!….ma non t’arrabbià eh…????????????

  3. Falco 4 anni ago
    Reply

    Armata bianco verde chi volevi asfaltare non si capisce ….. Poi impara a scrivere.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news