Aquila Montevarchi-Us Gavorrano, Marco Cacitti: “Importante tornare a casa con un risultato positivo”. Minerari cantiere aperto da inizio stagione tra arrivi e cessioni

Marco Cacitti

Gavorrano. Dopo due vittorie il Gavorrano di Marco Cacitti cerca il tris domani pomeriggio sul campo della quarta forza del girone, l’Aquila Montevarchi.

I padroni di casa allenati da Simone Venturi è in serie positiva da otto giornate e ha vinto le ultime tre partite disputate. All’andata, al Malservisi-Matteini, è finita 1-1 con le reti segnate nel primo tempo: vantaggio di Gomes al 29′ e pareggio di Mannella dopo dieci minuti.

«A Gavorrano – dice l’allenatore del Gavorrano Marco Cacitti – ci misero in seria difficoltà e ci volle una buona prova per portare a casa il pareggio. Il Montevarchi si è anche rinforzato ed è una delle squadre in crescita. Una buona occasione per noi per mostrare quello che valiamo, un test duro per dire che cosa possiamo fare da qui alla fine del campionato».

«Le ultime due vittorie – prosegue Cacitti – ci hanno comunque dato morale e tranquillità. La sosta mi ha permesso di recuperare tutti gli acciaccati e di poter scegliere i giocatori più in forma, al termine di una bella settimana di allenamento. Sarebbe importantissimo tornare a casa con un altro  risultato positivo: ci darebbe gli stimoli positivi per affrontare le prossime due partite nel giro di una settimana: mercoledì ospiteremo la Sinalunghese e domenica prossima andremo a far visita al Cannara».

Cacitti confermerà il modulo (il 3-4-2-1) con il quale ha superato il Seravezza Pozzi, ma non ha ancora deciso la formazione da schierare a Montevarchi.

Nel frattempo il Gavorrano si conferma (e lo è ormai da inizio stagione ndr) un cantiere a cielo aperto tra arrivi e partenze. Ieri sono stati ufficializzati Cerretelli, Fontana e Scongnamiglio, mentre hanno fatto le valigie Lucarelli, tornato al Livorno che lo ha girato alla Sancataldese e il portiere Aglietti approdato al Forli.

Ecco la lista dei convocati  diramata da mister Cacitti dopo la rifinitura.

Portieri: Petruccelli, Salvalaggio.

Difensori: Placido, Bruni, Ferrante, Capozzi, Bracciali, Mastino.  

Centrocampisti: Conti, Berardi, Koci, Grifoni, Pardera, Costanzo, Fontana, Cerretelli.

Attaccanti: Gomes, Jukic, Carlotti, Lamion

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news