Promozione: il San Donato cerca il rilancio in trasferta, match decisivo per l’Albinia

Nella foto il San Donato 2016/2017

Grosseto. La nona giornata di Promozione, in programma domenica alle 14,30, si prospetta interessante e avvincente. Dopo la prima sconfitta casalinga, la seconda in campionato, la capolista San Donato è attesa a Livorno dalla trasferta sul campo della Pro Sorgenti, attualmente terza con 3 punti in meno dei maremmani. La squadra allenata da Cinelli è decisa a tornare al successo dopo l’imprevisto passo falso con il Cascina.
Formazione che, invece,ospiterà il Manciano proveniente dalla sfortunata sconfitta casalinga con la Geotermica. Incontro insidioso per la squadra biancorossa di Morello che dovrà rinunciare ancora una volta a Mbaye, squalificato.
Il Fonteblanda ospita invece il Fratres Perignano, secondo in classifica. Incontro da brividi per i neroverdi che provengono però da due ottime partite dove hanno ottenuto 4 punti (vittoria casalinga col Donoratico e pareggio esterno col Forcoli Valdera) e hanno soprattutto messo in mostra un gioco convincente.

La squadra di Ripaldi cerca soprattutto i punti per uscire dalla zona play out. Infine, al Combi l’Albinia è chiamata ad una prova d’orgoglio forte nella partita che la vede opposta alla Pecciolese, diretta rivale nella lotta per la salvezza.

I rossoblù sono ultimi con un punto, tre in meno della formazione ospite, anch’essa alla ricerca del primo successo in campionato e  provenienti dal bel pari esterno col Fratres. La squadra di Picardi non può fallire questo appuntamento perché allora le cose si complicherebbero ancora di più quando siamo quasi giunti ad un terzo del campionato.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news