Grifone: attento allo spauracchio Cruz!

GROSSETO. Nell’anticipo di sabato il Grosseto si troverà davanti la compagine laziale dell’Albalonga, in un match che si annuncia tra i più divertenti della stagione, vista la facilità con cui le squadre riescono ad andare a segno.

Tra i laziali c’è curiosità di vedere all’opera il brasiliano, classe 1985, Cruz, capocannoniere del girone “G” con ben dodici centri, di cui ben cinque all’esordio stagionale.
Peccato non poter assistere alla sfida a distanza con Pietro Zotti, che lo insegue a quota otto, anche se sarà comunque interessante vedere il confronto con Palumbo.

Il brasiliano ha segnato in questa prima parte di stagione tante reti quante nella passata annata a testimonianza dello stato di grazia del centravanti su cui si sono posati gli occhi di molti club di Lega Pro nonostante i 30 anni compiuti.

Compito difficile fermarlo per una difesa biancorossa che ha sofferto in quasi tutte le partite quanto sotto pressione. Baylon e compagni sono avvisati: Cruz non perdona.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW