Fonteblanda: San Donato per dimenticare due sconfitte consecutive

Nella foto Ripaldi e Romagnoli

Fonteblanda.  Seconda sconfitta consecutiva, immeritata, per Il Fonteblanda, che in terra labronica ha perso di misura con la Pro Livorno, ora capolista solitaria con 12 punti. Molte occasioni fallite di poco, l’espulsione di Melchionda nella ripresa e subito dopo la rete dei padroni di casa segnata su calcio di rigore concesso generosamente dall’arbitro. Come nella partita persa in casa con il Picchi, anche in questo caso l’undici di Ripaldi ha giocato bene, ha tenuto testa agli avversari costruendo molto più di loro. I punti in classifica sono 4, ma dovevano essere sicuramente di più.

Ancora assenti Gentili, Montefusco e Guglione che si spera rientrino nel prossimo incontro, la formazione neroverde sta offrendo apertamente e chiaramente prova del suo valore sia tecnico che tattico. Nella prossima giornata, la quinta, grande sfida all’Armenti con il San Donato, un derby tutto da vedere e da gustare.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news