Connect with us

Calcio

I triangolari di Coppa di Prima Categoria entrano nel vivo con la seconda giornata: presentazione e pronostici

Published

on

GROSSETO – Seconda settimana di coppa per le squadre grossetane di Prima Categoria: cinque le formazioni maremmane che scenderanno in campo in questo turno, con due derby di grande interesse.

Il primo è quello che riguarda Argentario e Alberese, in un triangolare che si preannuncia equilibrato e molto incerto. I padroni di casa fanno il loro esordio ufficiale stagionale e dovranno fronteggiare le tradizionali assenze di questo periodo dovute al lavoro, confidando nel grande calore del Maracanà, mentre il team del Parco è sicuramente più rodato, visto il pareggio contro il Fonteblanda, ma ha necessità di un successo per avere chanche di qualificazione. Ancor di più mira ai tre punti il Caldana contro la Castiglionese, visto il ko di Venturina: i biancocelesti devono puntare a sbloccarsi nel reparto offensivo, mentre la squadra del neotecnico Valleriani punta a fare bella figura nella “prima” ufficiale. La Neania, invece, ha bisogno di un favorevole intreccio di risultati per sperare nella qualificazione, ma l’incontro con il Montalcino, oltre all’entusiasmo per il ritorno a gare di Prima Categoria al “Campogrande”, servirà anche per testare la squadra in vista dell’imminente inizio di campionato. Chiude il quadro la sfida tra Castelnuovo Val di Cecina e Saline, con il Monterotondo spettatore interessato.

ARGENTARIO – ALBERESE X (riposa Fonteblanda)

CALDANA – CASTIGLIONESE X2 (riposa Venturina)

CASTELNUOVO VAL DI CECINA – SALINE 1X (riposa Monterotondo)

NEANIA CASTELDELPIANO – MONTALCINO X (riposa Castell’Azzara)

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi