Vela. Doppio appuntamento con le regate del Circolo Nautico Maremma

Due appuntamenti da non perdere, nel giro di pochi giorni, per gli appassionati di vela. Il Circolo Nautico Maremma ripropone il Trofeo optimist master challenger che domenica scorsa è stato rinviato a causa delle avverse condizioni meteo, con raffiche di vento che hanno impedito il regolare svolgimento delle regate. La competizione verrà quindi riproposta sabato 13 agosto con circa 30 regatanti impegnati nelle batterie di eliminazione, su imbarcazioni monotipo optimist, dalle quali scaturiranno i 10 finalisti. La regata finale, in programma nel pomeriggio, designerà il vincitore del Trofeo optimist master challenger, il quale avrà il diritto a detenere per un anno il premio che verrà consegnato durante la cerimonia presso la struttura della scuola vela. Assieme al trofeo verrà consegnato anche un prosciutto, il vero premio personale che il vincitore si porterà a casa. Durante la manifestazione verrà assegnato il trofeo dedicato alla memoria di Paolo Formigli, riconoscimento che da tradizione viene conferito a colui che si spende, con la sua attività e partecipazione, allo sviluppo dello sport della vela. 
Martedì 16 agosto, invece, andrà in scena “vele d’agosto”, manifestazione giunta ala settima edizione. A darsi battaglia le classi optimist, derive, catamarani e sunfish. Saranno gli optimist, piccole imbarcazioni monoposto per ragazzi fino ai 14 anni di età, ad aprire in mattinata le “ostilità”. Nel pomeriggio poi, catamarani, sunfish e derive miste classificate tra laser, fly junior, 470, sunfish Skipper e altri modelli, saranno protagonisti nello specchio d’acqua antistante la scuola di vela del Circolo Nautico Maremma in regate combattute fino all’ultimo soffio di vento. In serata sono previste le premiazioni per tutte le classi, in attesa dei sempre suggestivi fuochi pirotecnici in onore di San Rocco, patrono di Marina di Grosseto. Entrambi gli eventi sportivi sono organizzati dal Circolo Nautico Maremma in collaborazione con il Club Velico Marina di Grosseto e con il Porto della Maremma.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news