Connect with us

Calciomercato Grosseto

Grifone, Serdino e Barbero hanno già salutato. Attesa per altri arrivi

Published

on

Grosseto. Due dei grossetani presenti nel comunicato societario hanno già lasciato il Grifone. Si tratta di Mirko Barbero e Filippo Serdino. Il primo ha accettato l’offerta del Foiano, in Eccellenza regionale, mentre il secondo andrà in prova al Gavorrano. Va detto che entrambi non hanno convinto lo staff tecnico biancorosso e, per questo, sono stati lasciati andar via. In entrata si lavora sia sugli “under” che in alcuni ruoli ancora troppo scoperti. In attacco si attendono ancora un paio di risposte di giocatori importanti (Cinque e un altro pezzo da novanta) e in almeno un caso dovrebbe arrivare un “sì”. Possibile, poi, anche l’arrivo di Pietro Sicignano in difesa, giocatore (classe ’88) che piace da morire a mister Giacomarro. Infine, segnalato un possibile affare low-cost alla dirigenza biancorossa: Riccardo De Nardin, difensore centrale, ambidestro, classe ’82, mancianese doc, scuola Parma, con ben 335 partite in Serie D. Il giocatore in questione, tornato da un anno in Maremma per motivi familiari, potrebbe essere un rinforzo difensivo a costo zero, uno di quei giocatori di classe ed esperienza, utili a far gruppo, ma anche in campo.

In foto, Mirko Barbero.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
34 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

34 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ma non era meglio fare la comparsata di sabato sera a fine mese quando la rosa era definita????Certo in questa squadra i Grossetani uno ad uno vengono tutti cacciati…

se non so boni fanno bene a mandarli via; qui bisogna vincere non fare assistenzialismo

Anche tutte quelle decine di ragazzi delle giovanili che sono emigrati in altre societa'(molte professionistiche)xche’ l’A.C.Grosseto a oggi si e’ dimenticata del settore giovanile ,non erano boni???

Ops F.C.

E se non li prendono, la società lavora male, se poi li tengono e si perde perché siamo scarsi, la società lavora male ecc. Ecc. Uffa!!!!!!

Scusa Daniele, ora xche’ e’ venuto l’ Americano ognuno deve mettersi il paraocchi e dire sempre si PADRONE…..io sono venta’anni che non perdo una partita del Grifone e saro’ il primo a fare l’abbonamento ma quando vedo le cose sbagliate non posso stare zitto…Ho osannato il camilli quando faceva bene, l’ho criticato ferocemente quando ha fatto male….la nuova societa’ sta partendo con il piede sbagliato xhe’ fregarsene dei centinai di ragazzi ex u.s. che hanno fatto campionati Professionisti importanti e cercati da molte societa’ di categ. superiori e’ da scellerati e cio’ vuol dire perdere un patrimonio locale importantissimo in prospettiva futura e perdere decine e decine di ragazzi e familiari sugli spalti dello Zecchini…..

Bo a me sembra che siamo alle solite.. questi sono venuti da 20 giorni e già siamo qui a criticarli. Di solito le somme si tirano in fondo guando c’è qualcosa da giudicare. So che il settore giovanile come la squadra e ancora un cantiere aperto, ma come potrebbe essere altrimenti visto le ceneri che ha lasciato la passata gestione. Ci vuole tempo…Comunque non voglio fare polemica. P.s. anche io al solito farò l,abbonamento. Sempre forza grosseto.

Si sei un vero maremmano. E pure toscano!

Ma zotti che fine ha fatto?

Yuri solo te più rispondere. . A me è stato detto che faranno solo gli juniores nazionali . Quindi ne allievi e giovanissimi regionali?

…l’F.C.Grosseto si macchierebbe di un crimine senza precedenti…la morte del settore giovanile del grosseto!

mamma mia oh, vi sapete solo lamentare !! a Grosseto siamo bravi solo a lamentarsi.. ma fateli lavorare in pace .. tifosi come voi non meritano niente , forse la 3°categoria era la miglior dimensione x voi. è stata presa una società ormai spacciata e stanno cercando di tirarci fuori qualcosa. se quest’anno si salvano va bene uguale. il prox anno avranno tempo di fare una vera squadra x salire di cat. ci vuole pazienza x certe cose. io sono fiducioso! forse perchè vivo all’interno dello sport.

va detto che durante l’era camilli il settore giovanile per il presidente era una palla al piede come lo è per la stragrande maggioranza delle società calcistiche.in 12 , 13 anni di permanenza a grosseto non c’è stato uno dico uno,entrato in pianta stabile nella rosa dei titolari.qualcuno dice che ci sono dei giocatori presi da società di categoria superiore , ma si tratta perlopiù di talenti naturali presi in giovanissima età.per il resto buio totale.vedrete anche nella nuova società non ci sarà nemmeno uno che dal settore giovanile passa alla prima squadra. i rimedinon lo sappiamo , ci vogliono troppi soldi e non credo che anche la nuova società voglia investire. quindi la gestione del settore giovanile sarà fatta come negli anni passati cioè brave volenterose persone privi di qualsiasi mezzo di sostentamento con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti

De Nardin vanta quasi 300 presenze in D.
Sarebbe davvero un ottimo acquisto per il Grosseto.

De Nardin rimane dove è. Se voleva continuare a giocare per soldi restava al Nord, dove era, eppoi ha gia firmato col Manciano. Se la societa non vuole, non si muove altro che costo zero. Mi meraviglio di chi passa le notizie al giornalista. Se fare i conti senza l’oste è un abitudine…o la norma… Poi non vedo con chi lo sostituisce il Manciano.

è piu importante il manciano? stai scherzando?

Ma gorse non mi sono spiegato non si parla di importanza di club o categoria..se un atleta è vincolato sd una squadra e la societa manciano x esempio decide dinn pprivarsene mi spieghi come farebbe il grosseto a tesserarlo? Ad un certo punto non conta federalmente parlando nepourela volonta del giocatore..nel senso che fino a giugno è tesserato col manciano poi dopo puo scegliere lui.. ripeto se la societa vuole tenerlo non si muoverebbe..e cmq auguro al gr di tornare nei pro..ci mancherebbe

Infatti non ha procuratori ma ha rinnovato la lista a luglio ed è già depositata come farebbe il gr a tesserato dr la società decide di tenerlo? La volontà del giocatore conta ma fino ad un certo punto io intendo nel caso in cui il manciano decide di tenerlo senza discussioni..

Tifosi prendetevi un calmante e cerchiamo di essere ottimisti per il futuro.

di grossetani rimarrà solo uno.il più bravo

Contento lui!

sono grossetani ok! ma non potevano far parte di una rosa di serie D che punta a vincere il campionato. per vincere ci vuole gente forte davvero

Per quanto riguarda de Nardin ho avuto la fortuna di vederlo giocare credo che sarebbe utile a Grosseto e lo sarebbe stato anche lo scorso anno visti i difensori. …
So per certo che non ha ancora firmato a Manciano …se lo chiamerà il Grosseto da grande qual’è farà le sue dovute riflessioni parlerà col Manciano e deciderà. ..

Di sicuro non ha firmato. ..la telefonata. ….magari. ..per il Grosseto e per il giocatore. ..credo che potrebbe essere trovato un accordo rapidamente. ..visto che tra persone serie ci si intende

Visconte l ha firmata da diverso tempo vuoi la fotocopia??la telefonata ce stata gia..cordialmente respinta x motivi personali (impegno grosso)galgani ma te capisci solo quello che ti pare?

ad oggi nessuna telefonata ricevuta nessuna lista firmata….vai tranquillo….

A voi che, mi sembra, ne sapete più di me, faccio una domanda: Barbero per quale motivo ha lasciato il Grosseto? a) Non è all’altezza della serie D o b) non ha trovato l’ambiente che sperava di trovare? E’ un peccato che sia Barbero e Serdino ci abbiamo lasciato. Potevano far parte di un progetto a chilometri zero della società di Pincione. Avrebbe risparmiato e sarebbe entrata prima nelle grazie della tifoseria. I vari Ciolli, Cocciolo, Palmieri, Di Iorio e Tosoni, invece, rimarranno in rosa? Quando verranno annunciati i primi colpi di mercato, quello vero?

O forse non avevano santi in paradiso.!!!!

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

34
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x