Terza Categoria: il Ribolla riparte dal duo Guscelli-Gennai in panchina

Nella foto capitan Guscelli del Ribolla

Ribolla. Dopo la delusione per la retrocessione in terza categoria, il Ds Paolo Turacchi e il Presidente Gianluca Agostini, non si sono fermati e hanno subito iniziato la costruzione della squadra per la prossima stagione sportiva.

Il primo tassello è stata la scelta della nuova guida tecnica della prima squadra che sarà la coppia Guscelli Roberto e Gennai Simone, quest’ultimo nel doppio ruolo di viceallenatore-giocatore

L’Asd Ribolla riparte riparte quindi da Guscelli, che ha già vestito la maglia del club come giocatore e come allenatore, il Ds Paolo Turacchi presenta il nuovo corso della società sportiva roccastradina che riparte proprio da uno dei protagonisti della scalata negli anni passati del Ribolla alla prima categoria e da Simone Gennai, tanta esperienza al servizio dei Miners

Visibilmente soddisfatto il ds Turacchi << Nei prossimi giorni chiuderemo gli accordi con diversi giocatori, quest’anno ci saranno molte novità nella rosa e alcune conferme di giocatori della scorsa stagione sportiva, ho molta fiducia nella coppia Guscelli-Gennai. Quest’anno la società si prefigge l’obbiettivo di raggiungere la zona play-off – dice Guscelli – il nostro segreto dovrà essere lo spirito di gruppo dove ognuno deve fare la propria parte, una compagine forte e unita che saprà farsi valere, il Ribolla calcio è una società storica e merita di tornare quanto prima in seconda categoria>>

«A giorni comunicheremo la rosa della squadra – dice il presidente Agostini – il Ds Paolo Turacchi sta dando entusiasmo e impulso alla nostra attività e puntiamo a costruire una formazione competitiva; energia e entusiasmo, passione, esperienza e saggezza, queste devono essere le doti per riportare la società in alto».

<< Torno con entusiasmo a Ribolla – dice Guscelli – una società storica a cui sono legato e ringrazio i dirigenti per questa opportunità, nei prossimi giorni il Ds ufficializzerà le riconferme e verranno presentati i nuovi arrivi>>.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news