Bidolli: “Oltre 2000 presenze per il Torneo Città di Castiglione”

 

Numeri importanti per il Torneo Internazionale Città di Castiglione della Pescaia. Una manifestazione organizzata dall’Asd Beach Tennis Toscana di Luca Bidolli, in collaborazione con il comune di Castiglione della Pescaia, e che ha riportato dati da capogiro. Il torneo infatti, sviluppato su tre giorni, ha visto oltre 200 persone, tra atleti ed accompagnatori, muoversi tra la location delle partite ed il borgo sul mare. Persone che vanno a sommarsi alle circa 2000 presenze che si sono avute nei tre giorni di gare, tra appassionati, turisti, spettatori ed ex calciatori come Bernardo Corradi e Stefano Fiore che si sono avvicinati a questo sport.

 

“L’ITF di Castiglione della Pescaia può rappresentare una svolta a livello organizzativo per il movimento del tornei di beach tennis in Italia – spiega Luca Bidolli, presidente dell’Asd Beach Tennis Toscana -. Il torneo ha visto un livello organizzativo assoluto, con i maggiori confort per i giocatori, dal parcheggio gratuito, al wi-fi, ma anche il servizio di fisioterapia e gli omaggi di prodotti tipici del territorio offerti agli atleti che provenivano, oltre che da tutta Italia, anche dall’estero: c’erano rappresentanti di Brasile, Francia, Spagna, Nuova Zelanda e Russia. Abbiamo avuto numeri importanti nella tre giorni di partite: il movimento di persone è stato di oltre 2000 unità che hanno assistito alle partite. Una menzione va ad Enegan, Yoniflex, Valtur ed Edilmark per averci supportato nell’organizzazione del torneo, così come la CONAI, il Consorzio Nazionale Imballaggi, ed il comune di Castiglione della Pescaia”.

 

Spettacolo sulla sabbia insomma, con i migliori atleti del mondo a giocare sulla spiaggia castiglionese, ma anche spettacolo sulle tribune ed un flusso di persone che hanno riempito letteralmente Castiglione. “C’è stato un grande ritorno a livello territoriale – continua Bidolli -, venivamo da un “ponte” e siamo ancora all’inizio dell’estate, eppure Castiglione della Pescaia era piena di gente che era venuta per il torneo. Le strutture alberghiere erano esaurite, ed anche il Comune ha espresso soddisfazione per l’evento, tanto che ci ha già dato l’imput per organizzare la prossima edizione”.

 

In vista del prossimo anno, e sull’onda del torneo appena concluso, l’Asd Beach Tennis Toscana aprirà un nuovo sito di scuola di beach tennis proprio al bagno Il Faro di Castiglione della Pescaia. Da mercoledì 18 giugno, e per tutti i mercoledì pomeriggio, sarà possibile seguire le lezioni dell’istruttore federale Emiliano Cini, contattabile al numero 3356372435.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW