Il Grosseto riparte da nove

GROSSETO – Stagione finita ciò nonostante la squadra resterà a lavoro agli ordini di Massimo Silva ancora per un po’: almeno due settimane o forse di più, domenica prossima il Grosseto giocherà una amichevole a Viterbo normale visto che l’altra squadra della famiglia Camilli inizierà solo il prossimo 24 di maggio la lunga trafila dei playoff di serie D.

Le manovre per la prossima stagione in casa unionista però sono cominciate per tempo e non si ripeterà lo stillicidio sulla vendita del club sella scorsa estate. Di oggi la dichiarazione abbastanza scontata della non conferma di Massimo Silva sulla panchina del Grifone, notizia che di per sé conferma appunto la volontà di proseguire a fare calcio a Grosseto e sia alla ricerca di un tecnico e di un direttore sportivo visto che Minguzzi in scadenza a giugno difficilmente resterà. Da Pontedera ad esempio si parla di un interessamento dei biancorossi per il dg Paolo Giovannini.

Successivamente si passerà all’allestimento della squadra e si partirà da una base piuttosto corposa se paragonata alla passate stagioni. Sono in nove i calciatori legati al Grosseto con contratti che vanno oltre il 30 giugno, si tratta del centrocampista Finazzi (rientro dal prestito di Cremona), dell’attaccante Giovio (ritorno dal Piacenza) e di Baiocco, Formiconi, Ferraro, Della Latta, Lugo, Pichlmann e Volpe.

Tanti forse anche troppi e certamente non tutti faranno parte del progetto tattico futuro. Il Grosseto deve esercitare l’opzione per il riscatto dell’esterno mancino Paparusso (con possibilità di contro opzione del Pontedera che ne detiene il cartellino) e proporrà un contratto da professionista al prodotto del settore giovanile Boccardi. In più si lavorerà al prolungamento di alcuni elementi come Monaco e poi c’è da trovare l’accordo con Torromino, in prestito da Crotone, col procuratore Di Campli che da tempo sta portando avanti contatti con la società unionista, insomma la stagione 2015/16 è già cominciata.

3 Comments
  1. Corrado 4 anni ago
    Reply

    Scusate, ma questo “benedetto” Giovio per quanti anni ancora ce lo dovremo sorbire? A suo tempo firmò un contratto decennale?

  2. sirio 4 anni ago
    Reply

    Ma gli fu rinnovato il contratto a Giovio , questo sapevo io ahahahahahha

  3. Luca 4 anni ago
    Reply

    Giovio…il Palermo ha fatto un affarone a rifilaccelo…..mi domando chi abbia avuto il coraggio di rinnovargli il contratto…
    Tecnico emergente? Alvini del Tuttocuoio?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news