Verso Sangiovannese-Follonica Gavorrano, Filippo Vetrini: “Per ma partita diversa dalle altre”

Nella foto Filippo Vetrini

Follonica. Un Follonica Gavorrano in cerca di continuità di rendimento e risultati è di  scena domenica (calcio d’inizio alle 14,30) sul campo della Sangiovannese. Una sfida delicata per i ragazzi allenati da Paolo Indiani, reduci dall’importante successo infrasettimanale  contro il Bastia, che vanno a confrontarsi contro un avversario alla ricerca di una vittoria che manca dal 1° dicembre (4-3 sul campo dell’Albalonga) e che è andato al tappeto nelle ultime quattro uscite, contro  Monterosi, Scandicci,  Cannara e Flaminia. I biancorossoblù hanno fornito ultimamente delle ottime prestazioni, specialmente nella prima ora di gara, anche se continuano a pagare a caro prezzo errori e disattenzioni, come è successo contro Albalonga e Monterosi. I tre punti di mercoledì scorso hanno permesso di salire qualche gradino in classifica, ma l’auspicio è che abbiano aumentato l’autostima dei ragazzi, apparsi troppo impauriti di fronte alla prima difficoltà. «Per me lo sapete – ha detto il direttore generale Filippo Vetrini  – la partita contro la Sangiovannese non è come tutte le altre. La prestazione contro il Monterosi, seppur nella sconfitta, e il successo contro il Bastia sono state nel complesso buone. Mi piacerebbe continuare su questa strada. Nelle ultime due gare disputate allo stadio Fedini abbiamo portato via il risultato pieno e mi piacerebbe proseguire questa striscia positiva». All’andata il Follonica Gavorrano s’è imposto per 2-0, grazie alle reti di Brega e Lepri nel primo tempo.

Tra i valdarnesi locali, guidati da mister Calori, mancherà il capitano Matteo Scoscini, leader difensivo, fermato per un turno per somma di ammonizioni, mentre Indiani dovrà rinunciare ancora al centrocampista Apollonl. Il difensore grossetano Giacomo Gafà, arrivato nelle scorse ore dalla Robur Siena Beretti, si è messo a disposizione della Juniores nazionale per ritrovare la migliore condizione.

Arbitro Domenico Leone di Barletta; assistenti Ferdinando Savino di Napoli, Andrea Romagnoli di Albano Laziale.

I convocati. Portieri: Wroblewski, Niccolò Carcani.

Difensori: Placido, Bruni, Ferrante, Pietro Carcani, Ferraresi, Valente.

Centrocampisti: Berardi, Torelli, Pardera, Gemignani, Grifoni, Consonni, Rosa Gastaldo.

Attaccanti: Lepri, Guazzini, Benedetti, Brega,  Lombardi.

Il programma della 19ª giornata: Albalonga-Calcio Flaminia, Bastia-Grassina, Cannara-San Donato Tavarnelle, Foligno Calcio-Us Grosseto, Monterosi-Scandicci, Ponsacco-Pomezia, Sangiovannese-Follonica Gavorrano-Sangiovannese, Sporting Trestina-Aquila Montevarchi, Tuttocuoio-Aglianese.

La classifica del girone E: Monterosi 39; Grosseto 36; Scandicci 34; Albalonga e Grassina 31; Calcio Flaminia 29; Aquila Montevarchi 27; Sangiovannese, Sporting Trestina 24; Follonica Gavorrano 22; Foligno Calcio 21; Aglianese e San Donato Tavarnelle 20; Cannara 19;  Pomezia 18; Bastia 16;  Ponsacco 15; Tuttocuoio 10.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

300X250 FIXED (VALIDO SOLO PER IL MOBILE - DA INSERIRE PRIMA DELLA CHIUSURA DEL TAG BODY)