Promozione: il San Donato cerca l’assalto alla vetta contro la capolista Fratres Perignano

Grosseto. Domenica prende il via il girone di ritorno del girone C di Promozione. Nella sedicesima giornata spicca lo scontro al vertice, in programma al Michele Burioni, fra il San Donato e la capolista Fratres Perignano.

I donatini sono ad un solo punto di distanza dalla prima in classifica e hanno tutte le carte in regola per vincere la sfida che vale il primato in classifica. Sarà assente solo Majuri, squalificato per due giornate.

L’Albinia, tornata da Livorno con una sconfitta immeritata subita con il Picchi, sarà impegnata nuovamente in trasferta, questa volta con la Pecciolese. All’andata i padroni di casa espugnarono il Combi al 90’ e la voglia di rivincita dei rossoblu allenati da Michele De Masi è tanta anche perché ai maremmani servono punti per uscire dalla zona play out. Mancherà Saloni, fermato per u turno dal giudice sportivo.

Il Monterotondo, appaiato in classifica con il team albiniese, attende la visita dell’Audace Galluzzo. Avversario ostico per i rossoverdi che non si possono permettere distrazioni.

Infine, al Vignagrande scontro diretto per la salvezza fra l’Aurora Pitigliano e l’Urbino Taccola. I gialloblu, ultimi i classifica con 13 punti ma provenienti dallo scoppiettante 4-1 casalingo inflitto al Venturina, in caso di vittoria riuscirebbero a scavalcare i diretti avversari.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news