Connect with us

Calcio

Argentario: tante nuove opportunità con l’affiliazione al Perugia Football Academy

Porto Santo Stefano. L’adesione al progetto “Parole Ostili” della quale abbiamo dato notizia nei giorni scorsi, fa parte di un percorso della società Argentario Calcio mirato a far crescere ragazzi in gamba, oltre che calciatori tecnicamente preparati. Percorso che ha toccato l’apice con l’affiliazione al Perugia Football Academy.
E’, questo umbro, un sodalizio che va oltre la classica scuola calcio. Si tratta di un progetto che vuole dare ai ragazzi delle numerose società affiliate, la possibilità dii esprimersi nella fantasia e nel divertimento. I tecnici della A.C. Perugia Football Academy preparano con frequenti stages, i colleghi i delle società che sono entrate a far parte di questa grande famiglia per accrescerne il livello professionale e proporre un programma di allenamento semplice, chiaro e divertente, senza trascurare i valori etici e comportamentali.
La salute e la sicurezza di bambini sono i principali obiettivi da centrare in un questo universo fatto di tante realtà locali di cui si cerca valorizzare ogni singola cultura, tradizione, lingua e caratteristica generale.
Nello specifico della SSD Argentario Calcio, dopo aver raggiunto l’ accordo con il Perugia, ha tenuto alcuni incontri formativi per gli allenatori. Il primo ha visto la presenza di due tecnici del Perugia Academy sul campo Aldo Bussi, ovvero mister Mauro Cecchetti, responsabile per l’italia centrale e mister Andrea Colucci coordinatore portieri. L’incontro si è articolato in una parte tecnica nella sala riunioni con i nostri allenatori ed in una pratica sul terreno di gioco dove sono stati impostati gli esercizi ed elaborati correttivi e varianti, separatamente per i portieri e per gli altri ruoli.
Inoltre, il 19 novembre i nostri responsabili Domenico Picchianti, Alberto Procaccini e Francesco Loffredo si sono recati a Perugia per partecipare al primo dei due incontri obbligatori per le società affiliate con l’Academy Perugia. Nell’occasione sono stati fatti visionare due portieri dell’Argentario Calcio, accompagnati dal preparatore Antonio Scipio. Si tratta di Filippo Fanciulli (anno 2006) e Giacomo Rosi (2005). Entrambi erano stati segnalati dal mister Colucci, durante lo stage a Porto S. Stefano. Terminati gli allenamenti sul campo, gli intervenuti hanno raggiunto la sala congressi dell’hotel Plaza dove si è proceduto alla compilazione di due questionari. Il primo con lo scopo di verificare il grado di preparazione dei responsabili mentre l’altro, attraverso un lavoro a gruppi, chiedeva come organizzare una scuola calcio partendo da zero.
Ottimo inizio, dunque, per questa affiliazione con l’A.C. Perugia Football Academy, destinata a riservare tantissime opportunità per quanti fanno parte dell’Argentario Calcio, dai più piccoli ai preparatori.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x