E se il Ribolla fosse la rivelazione del girone “F” ?

Nella foto mister Scheggi (di F.Linicchi)

Nella foto mister Scheggi in azione (F.Linicchi -maremmapress.it)

RIBOLLA. Che la grande protagonista annunciata del girone “F” di prima categoria sia le Badesse ci sono ben pochi dubbi da molti addetti ai lavori.

Sicuramente un posto tra le outsider potrebbe ritagliarselo il Ribolla di mister Scheggi che è intervenuta nel mercato in maniera adeguata soprattutto nei reparti che più ne necessitavano.
Importante in questa ottica l’arrivo del difensore Matteo Franchi, classe 1979, dall’Albinia. Un vero punto di riferimento per il pacchetto arretrato dei bianconeri.

A centrocampo l’innesto di un giovane di qualità come Pratelli Montero sarà fondamentale per l’economia e il gioco, mentre in attacco, nonostante l’arrivo di bomber Pedone pare forse ancora mancare qualcosina e in questa ottica un recupero difficile, ma totale di un centravanti come Yuri Magnani potrebbe risultare decisivo per avere più soluzioni.

Se mister Scheggi riuscirà ad amalgamare al massimo il gruppo, allora la compagine bianconera potrebbe diventare la mina vagante del girone e allora sperare anche in un posto play off non sarebbe fantascienza.

 

4 Comments
  1. prestito 6 anni ago
    Reply

    D’accordissimo! Ribolla e Alberese uniche antagoniste alle senesi.

  2. pedone ?? 6 anni ago
    Reply

    pedone 1 rete.

    • Lorenzo Scheggi 6 anni ago
      Reply

      Ne riparliamo a maggio. Pedone a 38 anni è ancora una delle migliori punte di Prima Categoria, per tua informazione con me è sempre andato in doppia cifra,comunque,ti ripeto,ti aspetto a maggio e prima di parlare di Nicola, sciacquati, non una, ma cento volte la bocca. Un saluto.

      • Auguri 6 anni ago
        Reply

        Auuu…un fenomeno da baraccone!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news