Le carte al campionato di seconda categoria “G”

Nella foto il ds dell'Aurora Pitigliano Claudio Caprini

GROSSETO. Mancano davvero pochi giorni all’inizio della preparazione delle compagini di seconda categoria. Per molte si comincerà a sudare dal 18 di agosto.
Noi abbiamo provato a tracciare un primo bilancio sulle forze delle rose che dovrebbero andare a comporre il girone “G”.

PRIMA FASCIA. Tra le grandi favorite Aurora Pitigliano, I.S.Fiora e Sant’Andrea. All’interno di questro gruppo inseriamo due formazioni che possono inserirsi nella lotta per il titolo e stiamo parlando naturalmente di Amiata e Orbetello. I lagunari possono confermarsi come mina vagante e con l’esperienza tra i pali di Sabatini possono fare il salto di qualità.

SECONDA FASCIA. Le compagini che possono ambire ad un posto play off possono essere pericolose da affrontare e soprattutto possono far nascere la sorpresa del campionato. Attenzione dunque al Cinigiano di Scheggi, al nuovo Paganico, ma anche a Sorano e Saurorispescia.

TERZA FASCIA. Appartiene a questo raggruppamento chi può conquistare una salvezza tranquilla senza tanti patemi. Maglianese, Marsiliana, Nuova Radicofani e Porto Ercole dovrebbero centrare il traguardo in maniera agevole.

QUARTA FASCIA. Purtroppo sono loro che al momento devono rinforzarsi o per i gradi di neopromossa come il Roccastrada sono quelle più a rischio terza categoria. Stiamo parlando oltre della squadra di Iannuzzi, al Montiano ed al Montorgiali.

Nella foto il ds dell’Aurora Pitigliano, Caprini

4 Comments
  1. lucio 4 anni ago
    Reply

    Non sono d’accordo Roccastrada. Un gradino sopra e cinigiano uno sotto

  2. Esperto 4 anni ago
    Reply

    Lotta a quattro per il titolo: Pitigliano, Santa Fiora, Santandrea, Amiata. Per i play off: Orbetello, Saurorispescia, Sorano. Normale campionato per: Cinigiano, Porto Ercole, Marsiliana, Roccastrada, Maglianese, Paganico. Play out: Montiano, Radicofani. Retrocessione: Montorgiali

  3. Dalla montagna 4 anni ago
    Reply

    Dice che a Sorano dopo il rifiuto di Sabatini hanno deciso di schierare a porta il Palla!!! Basta tirare alto 1,40 metri ed è goal!!!

  4. Curzio 4 anni ago
    Reply

    Ma le squadre senesi che valori hanno? Non è cje come tutti gli anni arriva la sorpresa dai colli verdi che spiazza i campionati?
    Qualcuni conosce i veri valori di Sorba Torrenieri Radicofani e co?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news