Playoff Terza categoria: la finale sarà Nuova Grosseto-Roccastrada

NUOVA GROSSETO-MASSA VALPIANA 3-2

NUOVA GROSSETO: Bellettini, Grascelli, Landi, Conti (25’st Aramini), Ceri, Bertelli, Gramazio, Danti (30’st Grotti), Mantellassi (42’st Fanfani), Hudorovich, Margiacchi. A disposizione: Andreoni, Pastorelli, Bianchi, Pavin. All. Conti.

MASSA VALPIANA: Nappi, Pagano, Dalipi, Gigli, Orlandi S., Lenzi, Gori, Daiu E., Nardo, Morales, Paradisi (22’st Mazzinghi). A disposizione: Ravenni, Asani, Luongo, Ciurli, Biscottini, Di Caro. All. Picci.

Arbitro: Boscagli di Grosseto.

Marcatori: 37’ Morales, 47’ Mantellassi, 20’st Nardo, 27’st Grotti, 40’st Hudorovich

Note: espulso al 41’st Landi.

ROCCASTRADA-MONTEMERANO 0-0 (partita sospesa dall’arbitro al 45’st dopo che lo stesso direttore di gara veniva colpito da un giocatore avversario)

ROCCASTRADA: Navarra, Bracalari (20’st Filippini), Murzi, Ferrandi D., El Mouden,Sabatini, Nelli, Margiacchi, Ferrandi D., Barbetti (30’st Regoli), Conti (30’st Barbetti). A disposizione: Porcu, Ferrandi T., Piomboni. All. Iannuzzi.
MONTEMERANO: Trasarti, Bruni (30’st Laghi), Bertinelli, Frausilli (14’st Giacone), Pulcini, Doganieri (20’st Moshine), Margiacchi, Corridori, Rossi, Morelli Golinelli (24’st Turconi). A disposizione: Bertinelli, Norcini. All. Ponte.
Arbitro: Solito di Piombino.
Note espulsi al 10’st Frausilli dalla panchina, al 25’st Morelli, al 30’st Corridori ed al 45’st Turconi.

Semifinali playoff col giallo in Terza categoria. Se la Nuova Grosseto vince e vola all’ultimo atto, tra Roccastrada e Montemerano ci sarà da attendere il responso del giudice sportivo. Se i grossetani, imponendosi 3-2 sul team di Picci acquisiscono l’accesso alla finale, a Roccastrada è successo di tutto. Il direttore di gara, il signor Solito di Piombino, ha infatti fischiato la fine dell’incontro al 44’ della ripresa quando le due formazioni erano sullo 0-0. Un triplice fischio anticipato, visto che si sarebbero dovuti giocare i tempi supplementari, ma dovuto al colpo al volto subìto dal direttore di gara da un giocatore della formazione di Ponte. Il direttore di gara a quel punto ha fischiato la fine del match anticipatamente, sospendendo di fatto l’incontro. Presumibilmente, il Montemerano verrà sanzionato con la perdita della partita per 0-3, con conseguente passaggio in finale playoff da parte del Roccastrada. Un atto spiacevole, e che costerà anche al giocatore del Montemerano una lunga squalifica. In attesa di capire gli esiti settimanali del giudice sportivo, la Nuova Grosseto, con qualche brivido, ha staccato il pass per la finale grazie alle reti di Mantellassi, Grotti e Hudorovich, che hanno risposto al doppio vantaggio di Morales, nel primo tempo, e di Nardo ad inizio ripresa.

46 Comments
  1. Montemerano 4 anni ago
    Reply

    Una semifinale di playoff arbitrata da gente incapace che è riuscita a rovinare una partita è vergognoso.. di gente “strana” ne esiste parecchia e parecchia l’abbiamo conosciuta ma così non si era mai vista.. la domanda che mi faccio è una: ma con tutti gli arbitri che ci sono a Grosseto proprio una terna in questo.modo da piombino? Senza parole

  2. Partita arbitrata piú che dignitosamente, rovinata dal Montemerano, era da tempo che non si vedeva atterrare l’arbitro con un pugno da un giocatore, complimenti, sarà per l’anno prossimo, il Roccastrada vola in finale!

  3. alex 4 anni ago
    Reply

    Sara stato anche un incapace ma il tuo giocatore ha fatto una cosa vergognosa contro un ragazzino. Speriamo che ora venga denunciato cosi’ un’altra volta ci ripensa.

  4. Montemerano 4 anni ago
    Reply

    Alcuni giocatori e alcuni dirigenti del Roccastrada hanno detto che la colpa maggiore va data all’arbitro.. complimenti per la finale raggiunta MERITATAMENTE! !

  5. Roccastrada 4 anni ago
    Reply

    Direi meritatamente si visti gli zero tiri in porta fatti registrare dal montemerano….comunque credo che il lato calcistico passi in secondo piano di fronte ad episodi del genere….avete avuto un atteggiamento ridicolo tutta la partita….ne avete dette di tutti i colori sia dentro che fuori dal campo e lo schiaffo è stato l’apice di un comportamento intimidatorio che avete avuto dall’inizio della partita!!!mi chiedo con che coraggio scrivete per tentare di giustificare l’ingiustificabile…in questi casi ci si scusa per la figura meschina e si va a casa con la coda fra le gambe…..giusto per ricordarlo,arbitro minorenne che tra l’altro può aver sbagliato in qualche decisione ma se ne vedono molto peggio in giro per i campi (due espulsioni sono state decise dai guardalinee)

  6. Black 4 anni ago
    Reply

    Qualunque tipo di arbitraggio non giustifica un atto di violenza che va sanzionato e punito severamente!!! Si gioca a calcio , non è un ring il campo sportivo

  7. Nuova - Valpiana 4 anni ago
    Reply

    Bella partita a grosseto, il Valpiana ha giocato molto bene e la nuova ha vinto la
    Partita con giocate dei singoli .. Il caldo ha influito molto sulla partita ma la cosa più importante è che sia stata una partita veramente corretta . Bravi

  8. Intanto complimenti al Roccastrada per la finale raggiunta è sicuramente da condannare il brutto gesto nei confronti dell’arbitro, ma purtroppo le nuove leve dovrebbero imparare ad arbitrare con rispetto e senza supponenza..mandare dei bimbi che pensano di essere Collina non è un’ottima scelta. Una partita corretta, giocata da due squadre che volevano vincere, rovinata da un ragazzino che vuole fare il protagonista buttando fuori il nostro capitano per simulazione. Credo che sia la sua prima squalifica in 20 anni, ma visto che non si può più cadere in aria con un contrasto ci sta. Poi quei due fenomeni dei guardialine non potevano restare a guardare un simile spettacolo e allora via con le manie di protagonismo. Quel bimbo che pensava più a tenere in ordine il ciuffo che ad arbitrare dovrebbe imparare l’educazione, forse quel bruttissimo gesto gli servirà in futuro per arbitrare senza prendere per il culo ragazzi che è 8 mesi che fanno sacrifici per giocare quella partita. non entro nei singoli errori ma il ragazzino oggi è stato davvero indisponete! In bocca al lupo al Roccastrada.

  9. non volendo togliere i meriti al roccastrada,specialmente per la stagione se si pensa che sia partita da -5,volevo soffermarmi un’attimo sull’arbitro della partita..:un mocciosetto di 16/17 anni che definirò persona..e sugli assistenti,che visto la loro piu grande età saranno noti nel mio discorso come moccioso 1 e moccioso 2!!.in una partita di terza categoria (livello piu scarso del calcio a livello agonistico quindi),non è che ci si aspettitti di trovare arbitri eccelsi..come i giocatori daltronde!.Mocciosetto e i suoi assistenti non hanno avuto il ben che minimo rispetto ne verso i giocatori del montemerano,che si sono allenati con la speranza di potersela giocare ad armi pari questa semifinale,ne verso la società del montemerano,che mette soldi per far funzionare tutta la baracca!!.cartellini gialli:..se il roccastrada perdeva tempo e allontanava i palloni (gioco loro) li prendevamo noi per proteste,se ci si strattonava entrambi li prendevamo noi,se si davamo calci li prendevamo noi (giustamente in questo caso);cartertellini gialli per il montemerano come se non ci fosse un domani,rispetto quelli dati al roccastrada!!!.tutto questo nel migliore dei casi…,è gia perche ad un certo punto sono iniziati a volare quelli rossi..partendo dal doppio giallo su morelli,che giustamente dopo averli saltati 3/4 prende un calcio e che fai???..non l’ammonisci per simulazione??????..certo che si!!!.Da li in poi ogni 3 minuti circa,un cartellino rosso..3 espulsi in campo e 2 in panchina con un totale di 5..e forse chi sa che il referto nn ci riservi altre sorprese!!.e poi vabbè..avrà preso uno “schiaffeto”nell’ultima espulsione…un gesto sbagliato per carità..ma forse mocciosetto,moccioso 1 e moccioso 2 non avevano capito bene che il potere della divisa da arbitro non è come quello della divisa di un carabiniere..e che una persona non si può prendere gioco di altre persone di 20/30/40/50 anni che siano..e che si fanno il c..o!!!per cosa per cosa poi??..per una semifinale playOff di terza categoria!!!!..ma saremo matti?!?!?!.Adesso noi passaremo per quelli “cattivi”..la gente penserà che con 5 espulsi e un’infinità di ammoniti chissa quanto abbiamo menato…e che siamo delle persone brutte!!!.va bene chi se ne frega…fatto sta che il montemerano ne è uscito a testa alta,e che nonostante i 2 uomini in meno stava tenendo testa al roccastrada,la squadra piu in forma del momento..e nonostante le ovvie direzioni arbitrali abbia continuato giocare e a credere che questa partita non poteva essere realmente quella gran falsa!!!.Alla fine 0 a 0 senza andare ai supplementari!!!!.Sarebbe stata una partita come le altre..se ad aorbitrare non si fossero presentati mocciosetto,moccioso 1 e moccioso 2!!!!!.In bocca al lupo al roccastrada………………(non modificarla)

  10. Il moralizzatore 4 anni ago
    Reply

    Io non ho visto Roccastrada – Montemerano, ma leggendo certi commenti verrebbe da chiedere conto a Basta e al giocatore dell’Arcille cui lo scorso anno venne rotto il naso. E mi pare di ricordare che i due giocatori non furono vittima di due colpi dati dal sig. Solito di Piombino. Chissà perché allora nessuno da Roccastrada invocò la denuncia. E ora forza Nuova

  11. Roccastrada 4 anni ago
    Reply

    Sei sicuro caro moralizzatore che non ci siano state denunce?parli troppo e a sproposito….

    • el buitre 4 anni ago
      Reply

      Io sto con moralizzatore e preciso che secondo me ha parlato di invocazioni cioè chiedere denunce, il che non sta a significare se poi ci sono state o no. Fra l’altro, quando l’ho detto sono stato attaccato da una persona che se si vedesse allo specchio forse si limiterebbe con le parole, ma si vede che in casa sua specchi n0n ce ne sono e forse non si è nemmeno mai visto in foto, per cui speriamo che se ne vadano per un anno in Seconda, almeno non ci s’hanno fra i piedi. Mi dispiace per Hudorovic e compagni, che hanno la squadra migliore. Buona finale.

  12. Il gesto del nostro giocatore e sicuramente sbagliato e non giustificabile nemmeno dal comportamento indisponente dell’ arbitro.
    Però vorrei sapere per quale motivo il designatore, con tanti arbitri adulti a disposizione, visto che i campionati sono finiti, manda un ragazzino a arbitrare una partita di play off. Io ho visto una partita corretta con normali scontri di gioco ma anche con tanto fair play
    da ambo le parti come è giusto che sia. Spero che questo brutto episodio serva di lezione a tutti ma soprattutto al designatore.
    In bocca al lupo ai ragazzi del Roccastrada che meritano di giocare la finale

  13. Il Moralizzatore 4 anni ago
    Reply

    Il “ragazzino” ha debuttato in Promozione quest’anno ed è lanciato per esordire in Eccellenza il prossimo: stiamo parlando di 3 categorie di differenza rispetto a quella di ieri e di un ragazzo tra i più futuribili della Toscana, questo per capire che in Terza anche se mandi Rizzoli non cambia nulla. Persone comuni che si dilettano nel calcio senza una preparazione fisica idonea,il debito d’ossigeno che da alla testa, niente da perdere in termini di carriera e una cultura sportiva inesistente, sono lo specchio di una società(il Montemerano) che ieri ha rimarcato quanto in Italia siamo alla frutta e quanto quelle persone siano il vero cancro per un movimento sportivo e per la sua autorevolezza.
    Il Montemerano non ha mai tirato in porta,questo giusto per far capire di cosa si parla..
    Poi ho visto simulare in maniera netta un calciatore già ammonito che veniva espulso. Nessuno dei compagni s’è incazzato con il calciatore che li ha fatti rimanere in 10,chiaro.
    Poi ho visto che a quel punto il Montemerano prendeva la definitiva coscienza che non sarebbe mai riuscita ad andare in vantaggio e lo spettro dello 0-0 dopo i supplementari stava diventando realtà. Da li il degenero e la perdita del controllo da parte sia delle panchine che dei calciatori in campo. Il fatto che abbiano buttato via la gara dopo la prima espulsione,conferma che erano totalmente convinti di non riuscire mai a farcela(chi sano di mente si fa cacciare 2 dalla panchina e 2 in campo quando c’ha da giocare i supplementari?)
    Quelli in panchina a bivaccare al sole poi sono stati incredibili: cosa pensavano quando infamavano l’arbitro? Che gli avrebbe passato la crema solare?
    L’episodio dello schiaffo-pugno è uno spaccato della mediocrità di certa gente,che farebbe meglio la domenica andasse con la famiglia a giro e lasciasse la gente seria ed onesta divertirsi in un gioco(questo se lo scordano sempre tutti,è un GIOCO al netto dei “sacrifici” e di tutti i discorsi da bar….GIOCO,GIOCO DEL CALCIO……che in Terza diventa una sbambata della domenica o poco più).
    Che poi uno le cazzate le paga e a caro prezzo: il “ragazzino” è minorenne. Denuncia per aggressione a minorenne è un bel guadagno….sia perchè penalmente è un bel biglietto da visita quando si va a chiedere lavoro, civilmente un bel 20mila euro da buttare tra risarcimento e spese legali(col rischio del DASPO,cosi la domenica uno deve andare a firmare in caserma),sportivamente almeno almeno 3 anni di squalifica…..il tutto per una partita di Terza categoria. Bei mi cervelli..

    • come potrai farti confemrare da chi era presente nel campo..apparte i primi 5 minuti di tensione inevitabili,a fine partita abbiamo dato la mano agli avversari..addirittura abbiamo fumato una sigaretta insieme prima di andare a farsi la doccia..e questo perchè siamo delle persone mediocri ovviamente!!!nessuno vuole togliere i meriti al roccastrada..il roccastrada può avere anche dominato per quanto mi riguarda!!!ma rimane il fatto che se fossimo rimasti in 11 come sarebbe dovuto essere,e a fine dei 90 minuti saremmo stati ancora sullo 0 a 0 la partita sarebbe rimasta ancora aperta…e su questo non si può discutere…..

  14. grifos 4 anni ago
    Reply

    Pienamente d’accordo con moralizzatore e aggiungo che quelli del Roccastrada non sono da meno……

    • Roccastrada 4 anni ago
      Reply

      Il Roccastrada nella partita di ieri ha preso 2 gialli…..forse i giocatori hanno soltanto capito come comportarsi con l’arbitro,cosa che non hanno fatto quelli del montemerano ….

      • montemerano 4 anni ago
        Reply

        probabile…o forse no!.da regolamento se allontani la palla 50 volte devi prendere 50 cartellini gialli! e invece ogni volta li ha presi tutti il montemerano per proteste.Un arbitro che vuole tenere in pugno la partita in questo caso li smista!!se hai preso solo 2 ammonizioni complimenti..ma sappi che te ne mancano 48 🙂

        • Roccastrada 4 anni ago
          Reply

          Ma senti…..per fare goal ricordati che si deve tirare…..non è che ogni tre rossi ti danno un goal…..forse avevate capito questo…..

          • montemerano 4 anni ago

            probabile…o forse no!.perchè mi ricordo che per segnare biosogna tirare..è solo che non mi ricordo quando avete segnato voi?!?!?!…forse me lo sono perso…boh!!!

  15. alex 4 anni ago
    Reply

    Il Montemerano invece di condannare il proprio giocatore continua a dare la colpa all’arbitro, siete una societa’ ridicola ritiratevi che fate meglio

    • montemerano 4 anni ago
      Reply

      a tale affermazione mi verrebbe da rispondere che la società del montemerano almeno sa fare tesseramenti!.ma siccome non ho nulla contro la società del roccastrada ti invito solo a pensare per te.Pe quanto riguarda lo schiaffo,penso che non si devono mai vedere in campo cose del genere..e turconi prenderà la sua giusta squalifica quanto giusta è stata la manata che ha dato a l’arbitro!un gesto che può essere condannato solo a livello sportivo a mio parere..perchè avvenuto in un campo da calcio e soprattutto perchè se avesse voluto provocargli danno lo avrebbe fatto!!.gli ha dato una manata e se ne è andato..continuate a pensarla come volete ma io sto dalla sua parte…

      • un gesto che può essere condannato solo a livello sportivo?????ora lo dici perchè gioca con te, ma se la manata la prendevi te volevo vedere se non lo denunciavi!!!

  16. sportivo 4 anni ago
    Reply

    Sono d’accordo. E’ un gioco e deve rimanere un gioco.

    • MONTEMERANO 4 anni ago
      Reply

      Se la prendevo io glie la ridavo.. È’ stato uno schiaffo di correzione come quelli presi dai nostri genitori quando ci insegnavano l’educazione.. Ma ormai sono tutti fenomeni e non si danno più, infatti vedi come sono educati i ragazzini.. Comunque nel referto ha scritto che ha preso un pugno e che è svenuto perdendo conoscenza per qualche secondo, cosa di molto falsa !! Visto che si è rialzato subito e che ha preso uno schiaffo, tanto che gli si contava le dita sulla guancia. Ora vediamo quanto siete sportivi e onesti quando dovrete dire se era un pugno ed è svenuto o era uno schiaffo e non è svenuto:) ciao ci vediamo l’anno prossimo

  17. Alessandro Landi 4 anni ago
    Reply

    Dato che con l’espulsione presa ieri salterò la finale, volevo ringraziare la Nuova Grosseto (solo dirigenti e calciatori della prima squadra) per questa annata indimenticabile che mi hanno fatto vivere. Anche se per tutto l’anno ho letto delle cose orribili su questo sito devo dire che il gruppo è molto unito e che nessuno, NESSUNO, ci ha mai aiutato in nessuna partita. Abbiamo avuto molta sfortuna durante tutto l’anno ma siamo riusciti ad arrivare a questa finale, meritata e sudata come chi è venuto ieri al campo ha potuto notare. Ora vediamo di divertirci e di giocare al meglio la finale. Forza Barbanella!

    • grifos 4 anni ago
      Reply

      Hai fatto veramente un ottimo campionato, almeno per quanto riguarda le partite che ho visto, e sarai sicuramente un’ assenza pesante per la finale……Bravi ragazzi della Nuova che hanno fatto fino a qui un’ impresa giocando bene a pallone e con un gruppo veramente valido.Per favore dite a Pino di non esultare come Cristiano Ronaldo perchè è ridicolo, sto ridendo da ieri……

      • Alex 4 anni ago
        Reply

        Penso che volesse dire questa è casa mia indicando il campo… Anche perché cristiano fa il saltino e scopa parecchio meno di Pino

  18. x moralizzatore 4 anni ago
    Reply

    Ma se non eri alla partita ma cosa parli, non sai niente e parli sempre a caso, per sentito dire o per aver letto non so dove…visto che fai tanto lo sbruffone sia con il Roccastrada e con la Nuova domenica vai a vedere la partita e presentati alle squadre. Almeno se succede qualcosa avrai il diritto di parlare, e loro sapranno a chi stanno rispondendo.

    • Sono un’altro moralizzatore: per evitare equivoci da ora sono Moralizzatore 2.0

      P.S
      Ero alla “partita”

  19. Pino 4 anni ago
    Reply

    Caro Grifos
    Era semplicemente una scommessa fatta in settimana con i miei compagni per “stemperare” il clima pre-semifinale.. Era da intendere , per non essere frainteso , come calma questa è casa nostra , la nostra partita sono qui a sudare con voi ..
    Mi fa schifo Ronaldo , molto meno , divertirmi con i miei compagni se questo porta bene..
    Se ti ha fatto ridere per giorni perché ridicolo , torna a vedere la semifinale portando più gente possibile così ,magari , con i soldi dell incasso ci facciamo una ” yo estoy a cena di squadra “.. 🙂
    Forza NGBR
    Saluti Pino

  20. quando guardi le partite mettiti l’occhiali.. Il 10, nostro capitano nonché allenatore e’ un giocatore con la G maiuscola.. Che nessuno e dico nessuno in questa categoria di somari ce l’ha..è molte di altre categorie ce lo invidiano.. Quella simulazione netta che solo tu hai visto se l’e’ inventata l’arbitro ..o non si può più cadere in aria con un contrasto senza chiedere il rigore?? Caro fenomeno goditi sto momento..poi la società così mediocre che è in piedi da qualche anno ha già avuto molte soddisfazioni, e visto che fino a settembre non si sapeva se si partecipava al campionato non è andata così male neanche quest’anno. Quello schiaffo gli servirà all’arbitro fidati, molto probabilmente se glie l’aveva dato il su babbo a suo tempo , non si sarebbe mai rivolto alle persone con una simile maleducazione arroganza e strafottenza , soffiandosi sul ciuffetto biondo come Brad Pitt.

    • grifos 4 anni ago
      Reply

      Capito…..Si scherza Pino per fare due risate eh…..bel gol…e Domenica faccio sicuramente il tifo per voi.Poi ti faccio capire chi sono.Forza Nuova

      • Pino 4 anni ago
        Reply

        Tranquillo avevo intuito e ho cercato di rispondere comunque in tono simpatico per quello .. È sempre bene avere qualche tifoso in più, che spero a maggior ragione di poter riconoscere, per ringraziare del complimento sul gol.
        Mi auguro che tu possa portarci fortuna anche in finale . ( intanto mi tocco..:) )
        Saluti

  21. Roccastrada 4 anni ago
    Reply

    Barbetti a tu per tu col portiere dopo 15 minuti più due colpi di testa sbagliati da conti a portiere battuto…..e tralasciando questo ti ricordo che noi con lo 0-0 passavamo……voi no…..

    • montemerano 4 anni ago
      Reply

      ma ti che cosa stiamo parlando?si è vero..tante occasioni,ma alla fine la sostanza?caro roccastrada saresti anche onesto se dicessi che a parte una nel primo tempo le occasioni migliori le hai avute quando eri 1 in piu e 2 in più..e nonostante ciò non sei riuscito a segnare,della serie:..se hai le punte somare che è colpa mia?.mi sembra che rientri nel concedibile per una squadra a cui non era concesso di poter fare nulla!.ti ho fatto i complimenti,ti ho dato l’in bocca al lupo per la finale..cosa pretendi che dica anche che con una terna “all’altezza” sareste passati uguale perchè siete nettamente superiori?.solo tu puoi pensarlo e solo tu puoi pensare che sia vero!!.detto questo la cosa è andata anche oltre e lascio a te l’ultima parola..se ti va poi..con una domanda:..prima che si inventasse la prima espulsione e via via tutto il resto,sullo 0 a 0 la partita è ancora aperta o no????..indipendentemente da chi ha avuto piu occasioni!tu lascia finire la partita in 11 contro 11..e poi se passavi uguale ti si stringeva la mano!!!ma tanto giustamente ti si è stretta lo stesso……perciò non ho capito cosa “cavolo” vuoi polemicare ancora…..???

      • Monte 4 anni ago
        Reply

        Dopo 15 minuti ti sei presentato davanti al portiere perché quel somaro dell’arbitro non ha fischiato una punizione clamorosa per un’entra da dietro su Corridori.. Tanto che anche i tuoi difensori dicevano che era certamente fallo.. Poi se no siete buoni a segnare non è un nostro problema..

  22. Roccastrada 4 anni ago
    Reply

    Qui nessuno vuole polemicare. Morelli e Margiacchi sono stati avvertiti più volte che alla prossima simulazione sarebbero stati ammoniti. Nell’occasione dell’espulsione l’arbitro ha esagerato perché poteva anche lasciar correre, non era rigore perché neanche Morelli ha protestato. Si è rialzato correttamente senza chiedere niente e infatti non era neanche da sanzionare con il secondo giallo, ma questo è stato l’unico episodio degno di nota. Le altre cose sono cose che succedono tutte le domeniche! Se dalla panchina offendi la terna l’arbitro ti butta fuori, se il terzino sinistro dice al guardalinee che è un imbecille va fuori, se il genio, dopo essere stato espulso, dà uno schiaffo all’arbitro non puoi dare la colpa alla terna e giustificarlo…Se annullava una rete a voi al 90esimo per un fuorigioco dubbio, cosa facevate? Il morto?

    • Stiamo parlando di una squadra che ha perso il cervello per una doppia ammonizione: tutto è nato da li.
      Non ci sono stati episodi di nessun tipo da imputare all’arbitro: ne rigori non dati,ne fuorigioco,nulla di nulla.
      Una squadra che ha perso il cervello per una doppia ammonizione con ancora tutti i supplementari da giocare(bei mi cervelli): io dico che la simulazione c’era,altri dicono di no, questo non giustifica un bel niente. Sono decisioni che si prendono e che fanno parte del gioco: chi non le sa accettare sarebbe bene rivedesse il proprio hobby.

      Riguardo al cazzotto-manata, “un gesto che può essere condannato solo a livello sportivo”? 🙂 Ma in che mondo vivi,nel Far West?
      Non hai idea di che culo gli faranno a quello: arbitro minorenne aggredito con conseguenze fisiche. Al di la degli strascichi penali,strano modo di buttare via una decina di migliaia di euro…

      • monte 4 anni ago
        Reply

        se..come no!!.continua a fare il moralizzatore che io faccio il realista!.Nel farWest???..mi sembra di ricordare che da quelle parti partì tibia e perone a qualcuno…….e la manata sarebbe da farwest!?!?!?!

  23. Roccastrada 4 anni ago
    Reply

    Tibia e perone non sai neanche come è andata ……quello era un contrasto,una gamba tesa…..non uno schiaffo all’arbitro

  24. monte 4 anni ago
    Reply

    è vero non so come è andata..ma mi basta sapere che tibia e perone non si possono rompere da soli con un movimento irregolare come può essere per le articolazioni tipo ginocchio,caviglia o polso (e questo non lo dico io ma gli ortopedici solitamente).e mi basta fare 2 più 2.Per questo solitamente per una gamba tesa si fischia un fallo..perché anche se prendi la palla rischi di fare peggio che a dare uno schiaffo!!.ma in fondo hai ragione non è cosi grave..mica hai toccato l’arbitro tu…

  25. Roccastrada 4 anni ago
    Reply

    Infatti l’arbitro ha fischiato fallo e ammonito il giocatore…..se giochi a calcio sai che certe cose possono succedere negli scontri di gioco….fratture tagli al sopracciglio ecc….lo schiaffo all’arbitro mi sembra un pochino extracalcistico….ma magari mi sbaglio io eh

    • el buitre 4 anni ago
      Reply

      …e la testata volontaria ad un giocatore avversario è extracalcistico o fa parte del gioco del calcio?

      • Roccastrada 4 anni ago
        Reply

        Ah ma insistete?è un gesto da condannare come questo…ma fatemi capire,è colpa del Roccastrada se quello ha dato uno schiaffo all’arbitro?quello che è successo in passato non giustifica il gesto di domenica,cosa che invece state cercando di fare voi….

  26. monte, te vuoi farla apparire come una cosa “che ci stà,che fa parte del gioco” ma dare uno schiaffo/pugno all’arbitro,al di la della figura di m3rda che avete fatto di fronte a tutti e di fronte a chi legge i giornali(voi non ve ne rendete conto ma fate la figura dei falliti) dimostra quanto siete incapaci di reggere certe pressioni.
    Avete picchiato l’arbitro per una doppia ammonizione, cioè te ne rendi conto oppure vuoi trovare l’alibi della “violenza correttiva”?
    Ma dove siamo,nel Medioevo?
    Siamo d’accordo che è la Terza e il contesto è quello che è…….ma anche se si fosse all’oratorio o tra amici, è il concetto di violenza a seguito di decisioni non condivise che lascia basiti. Ripeto,se non avete la capacità mentale di reggere quelle pressioni, dovete rivedere l’hobby della Domenica perchè in questo giochino c’è uno che deve decidere e che umanamente può sbagliare(a volte anche a favore,ma li non vedo nessuno lamentarsi per un rigore a favore oppure dire “no non c’era il rigore per noi,lo tiriamo fuori apposta”,no li prendi e porti a casa,poi quando è contro parte il teatrino del vittimismo). Basterebbe essere un pizzico intellettualmente onesti e pensare a quante volte sbagliate uno stop del pallone o un passaggio o addirittura un goal davanti la porta, per capire quanti errori fate voi e quanti pretendete che non le faccia l’arbitro(che con l’eccezione di partite come oggi,se fosse bravo non sarebbe in Terza se non di passaggio). Qui addirittura siamo a commettere violenze in assenza di errori(la simulazione c’era,il provvedimento è severo ma è previsto dal regolamento). Gnamo….vi ci vuole la vecchia stangata della denuncia con una bella detrazione mensile in busta per farvi capire come gira il mondo,non c’è versi….

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news