I risultati della domenica in Prima Categoria

I biancorossi di Renaioli con una doppietta di Spirito stendono il San Quirico

FINALE PLAYOFF GIRONE F

MANCIANO – SAN QUIRICO 2 – 1 dopo i tempi supplementari
MANCIANO: Sabatini, Laghi, Brizi, Margiacchi, Mosci, Contini, Chiaranda, Berna, Paoloni, Spirito, Paolini. A disposizione: Perin, Ranucci, Giustacori, Lelli, Ballerini, Boggi, Bianchi. All. Renaioli.
SAN QUIRICO: Borghi, Ligioni, Petreni, Martellini, Migliorini, De Bernardi, Dionisi, Pasquini, Pacenti, Provenzano, Sani. A disposizione: Pricope, Bernetti, Castri, Maltese, Dinetti, Fortunati, El Ghiat. All. Pecci.
ARBITRO: Casalini di Pontedera.
RETI: 44′ Sani, 47′ st e 11′ sts (rig.) Spirito.
NOTE: Sabatini respinge un rigore di Sani al 44’; espulsi Dionisi al 15′ st per doppia ammonizione e Petreni al 10′ sts per fallo da ultimo uomo.
PLAYOUT GIRONE F

ARGENTARIO – CASOLESE 2 – 2 dopo i tempi supplementari
ARGENTARIO: Milani, Cedroni, V. Moriani, Breschi (42’ Alocci), C. Schiano, De Pirro (39’ st Della Monaca), Atzori, Gabrielli, Sclano, Perrone, Fanciulli (28’ st Vincenti). A disposizione: Costantini, Palombo, Amato, Della Monaca, Alocci, Vincenti. All. Picchianti.
CASOLESE: Bormida, Donati (48’ st D. Palumbo), Giorli, Capitani, D’Angelo, De Biasio (10’ pts C. Palumbo), Viti (10’ pts Rega), Rega, Schiano, Giannì, Abate. A disposizione: Gaito, D. Palumbo, C. Palumbo, Mare. All. Melani.
ARBITRO: Lencioni di Lucca.
RETI: 10’ st (rig.) e 44’ st Sclano, 23’ st e 38’ st Schiano.

BARBERINO – SORANO 1 – 0
BARBERINO: Lastrucci, Concato, Agnorelli, Mecacci, Rigacci, Brettoni, Bellosi, Livi, Fusi, Mazzuoli, Rosi. A disposizione: Lotti, Santagati, Conti, Giannini, Casini, Gashi, Andreucci. All. Gori.
SORANO: Tramontana, Coli, Dominici, Brizi, Onori, Bufalini, Papini, Sivestri, Buosi, Ventura, Bacci. A disposizione: Cappelletti, Ventolini, Sonnini, Di Carlo, Santinami, Tondi, Sequino. All. Palla.
ARBITRO: Montalto di Pisa.
RETI: 32’ st (rig.) Fusi.
NOTE: espulso Brizi al 12’ per fallo da ultimo uomo.

PLAYOUT GIRONE D

CALDANA – FOLLONICA 2 – 1 dopo i tempi supplementari
CALDANA: Albonetti, Giorgetti, Gryka, Filippini, Zurlo, Telesio, Salusti, Calò, Santini (25’ st Masiello), Totti (10’ pts Tani), Burioni. A disposizione: Frattini, Creatini, Di Leo, Tani, Masiello. All. Liparoto.
FOLLONICA: Sicari, Batistoni, Duranti, Mangini, Garofalo, Errico, Ceccotti, Barcelli, Corrado, Tino, Tonelli (32’ st Magazzini). A disposizione: Montagnani, Bennati, Caca, Cantini, Pasquinelli, Barbosa. All. Ceccotti.
ARBITRO: Baronti di Pistoia.
RETI: 3’ st Corrado, 40’ st Masiello, 5’ pts Burioni.
NOTE: espulsi Salusti al 28’ st, Burioni all’ 8’ pts e Calò al 10’ pts tutti per doppia ammonizione, e Zurlo al 12’ pts per proteste.

ALTA MAREMMA – VENTURINA 0 – 2

ALTA MAREMMA: Bigoni, Bartolini, Ferrari, Poli, Neri, Cervetti, Felici, Guiggiani, F. Falciani, A. Falciani, Boschi. A disposizione: Angelini, Accarigi, Scrivano, Solinas, Cherubini, Nelli, Biondi. All. Bartalucci.
VENTURINA: Brunacci, Barsacchi, Sorbi, Donati, Pompizzi, Macchioni, Redi, Bernardini, Cipriani, Carmignani, Lunghi. A disposizione: Pacchini, Petricci, Santoni, Bientinesi, Gianchi, Dominici, Serena. All. Bartocci. (formazione di archivio)
ARBITRO: Emmanuele di Pisa.
RETI: 10’ st Redi, 25’ st Cipriani.
NOTE: espulso Boschi al 35’ st per doppia ammonizione.

19 Comments
  1. Samuel cr7 cedroni 4 anni ago
    Reply

    Un saluto dai presuntuosi,ci vediamo il prossimo anno,non moriamo mai! Ps: da domani dalle 3 alle 6 allenamenti su no look e colpi di tacco,accorrete numerosi,ciao casti!

  2. il tifoso 4 anni ago
    Reply

    chissa’ se i presuontuosi si sono rifatti gli occhi con lo spettacolo dei tifosi!!!mah…puo’ darsi che sono andati ad offrire un’altro apertivo……..

  3. Castiglionese 4 anni ago
    Reply

    Cedroni ma parli di calcio anche te? Con quei piedi? Mentre oggi te la facevi quasi sotto con i lucciconi agli occhi, noi eravamo al mare con lo spritz…….

  4. Gordon Strachan 4 anni ago
    Reply

    Meritata salvezza dell’Argentario dopo 120′ di sofferenza. Squadre nella prima mezzora bloccate dalla posta in palio e dal gran caldo. negli ultimi 10 minuti supremazia senese che un paio di volte si rendono pericolosi dalle parti di Milani. Per gli azzurri esce Breschi(risolutore del match contro la Casolese di campionato), entra Mirko Alocci(fermo da Gennaio per infortunio) che impegna subito Bormida. Inizio di ripresa con i biancorossi protesi in avanti, ma in contropiede Fanciulli viene steso in area. Sclano realizza con un preciso diagonale. a questo punto i santostefanesi danno l’impressione di dilagare, sono pericolosi un paio di volte in contropiede, la Casolese pare demoralizzata, quando su un lancio dalla trequarti, deviato dalla difesa azzurra, Schiano pescato solo in area, colpisce di prima intenzione e fredda Milani. Argentario sembra accusare il colpo e Schiano ancora una volta di opportunismo infila la porta dei padroni di casa. A questo punto sembra tutto finito, mancano meno di 10 min. alla fine, l’Argentario butta in campo le residue energie rimaste, e a 3 min. dalla fine ,Sclano (ancora lui) su punizione laterale, invece di buttare nel mezzo, mira sul primo palo e sorprende ancora una volta Bormida. A questo punto supplementari, le 2 squadre sono stremate, l’Argentario difende, senza particolari affani il risultato ,per la Casolese solo un tiro di punizione che impegna Milani. A questo punto un plauso ai ragazzi per l’impegno e la forza di carattere messe in campo in queste ultime giornate, ma soprattutto un plauso a Mister “Cillo” Picchianti per aver preso la squadra all’ultimo posto e averla portata alla salvezza.

  5. Forza argentario 4 anni ago
    Reply

    Castiglionese dove sei !!

  6. Vedi, anche se qualcuno volesse fare i complimenti all’argentario… Con quale coraggio li fa dopo aver letto il 1 commento…? Ps: oggi al mare si stava na favolaaaaa

  7. dalla spiaggia 4 anni ago
    Reply

    Complimenti all’argentario per la salvezza almeno il prossimo risparmiamo qualche km per le trasferte e sopratutto facciamo 6 punti sicuri. Da dire che oggi stare in spiaggia a 30 gradi è stata una faticaccia e per quanto riguarda l’allenamento per i no look sarebbe meglio che cominciate ad allenarv per benei così almeno il prossimo anno siete pronti.

  8. Castiglionese 4 anni ago
    Reply

    Al mare da due settimane !!

  9. Argentario 4 anni ago
    Reply

    Grande impresa! Nessuno avrebbe scommesso un euro sulla salvezza dopo ferrante, ma il cuore di questi ragazzi e’ davvero grande e cillo ha saputo ricostruire un gruppo devastato!!
    Bravi tutti, ora per il bene della società sarebbe arrivato il momento che qualcuno facesse un passo indietro

  10. MILANI 4 anni ago
    Reply

    Non li vogliamo i vostri complimenti….ci vediamo il prossim’anno!!Saluti dall’Argentario!!

  11. Complimenti 4 anni ago
    Reply

    Complimenti a Gigi BArtalucci per questa retrocessione e per aver messo in disparte marco scrivano dopo anni in cui andava sempre sopra le 15 reti stagionali. Bravo Gigi , SAI

  12. FABULOSO 4 anni ago
    Reply

    Al mare da due settimane? Quindi? Volete un’applauso? Rifatevi gli occhi perché una tifoseria come la nostra ve la sognate andate pure al mare che il prossimo anno la storia sarà diversa e non capisco cosa ci sta di male nel l’avere i luccickni agli occhi si vedè ci teneva a questa partita e teneva alla maglia per chi giocava ,,. Se te non sei mai stato teso per una partita mi immagino con che spirito puoi giocare bonaaaaaaa

    • Appassionato 4 anni ago
      Reply

      beh secondo me i complimenti dobbiamo farli, non solo a Bartalucci, che con i suoi schemi di gioco a quasi reso impossibile la salvezza, ma anche alla società che nonostante le avvisaglie e i mormorii dei giocatori a continuato a difenderlo fino alla retrocessione. Senza esperienza e organizzazione oggi come oggi non si può partecipare ad un campionato di prima categoria!

  13. FABULOSO 4 anni ago
    Reply

    Almeno noi ci firmiamo non ci nascondiamo

  14. Da Orbetello 4 anni ago
    Reply

    Anche se sono Orbetellano e mi sarebbe piaciuto giocare il derby il prossimo anno, devo fare i complimenti all’Argentario, perché sinceramente quest’anno hanno fatto un vero e proprio miracolo. Ho visto alcuni video della partita di ieri e dico che è un piacere vedere così tante persone a una partita di prima categoria (visto il secondo gol penso che dovete ringraziare molto il portiere della Casolese)
    P.s sempre Nasopelosi rimanete!!!!!

  15. Marinaio 4 anni ago
    Reply

    Quando si giocò a Casole e si perse dicevano che si era scarsi e che si sarebbe retrocessi. Invece i nostri ragazzi hanno fatto il miracolo ottenendo una salvezza meritatissima e a retrocedere è stata proprio la Casolese, che in campionato era arrivata penultima. Complimenti a tutti i nostri giocatori, a Cillo e agli sportivi dell’Argentario che hanno dimostrato il dodicesimo uomo in campo.

    • Gordon Strachan 4 anni ago
      Reply

      Anche a me sarebbe piaciuto giocare il derby con l’Orbetello….ma in Prima Categoria. Comunque caro orbetellano hai da che parlare, avete un curriculum calcistico di tutto rispetto, non vedo cosa hanno da dire questi castiglionesi, al massimo hanno fatto 3 stagioni in Promozione,e poi sono sempre stati fra 1° e 2° Categoria. Noi possiamo vantare 2 campionati di Eccellenza(1995-96 e 1996-97) e 9 campionati di Promozione(fra il 1983 e il 1998) negli ultimi 32 anni.

  16. il tifoso 4 anni ago
    Reply

    Per castiglione,quando tu giocherai (se mai giocherai)davanti a dei tifosi così capirai cosa significa avere dei lucciconi ma questo nn lo saprai mai dato che non hai dei tifosi così,ah per la cronaca anche ieri no look e colpi di tacco!!!

  17. Ciao casti 4 anni ago
    Reply

    Siete due tifosi e ancora parlate?!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news