Allievi provinciali: pareggio del SauroRispescia all’ultimo secondo

Scarlino e SauroRispescia in campo

SCARLINO-SAURORISPESCIA 1-1

SCARLINO: Svicher, Rattu, Vatti, Pau, Deriu, Topi, Valentino, Cicalini, Grassi, Venturi, Jimenez A disposizione: Oshani, Marte, Alonge, Batistini All.: Venturi

SAURORISPESCIA: Berardicurti, Tropi, D’Anzi, Pulz, Toninelli, Salazar, Dozza, Rosini, Verrengia, Russo, Olandese A disposizione: Cecchi, Geraci, Corvino, Raimondo, Incerti, Briones All.: Cipriani

ARBITRO: Boye sezione Aia di Piombino

MARCATORI: 20′ Deriu, 43′ st. Incerti

Scarlino. Termina 1 a 1 la sfida tra Scarlino e SauroRispescia con gli ospiti che acciuffano il pari all’ultimo secondo, ma si deve rammaricare per le  molte occasioni da gol mancate dal.
Nel primo tempo Russo all’8 dentro l’area spreca dopo una sprizzata di testa.
Poi Verrengia e Olandese con 2 tiri da fuori.
Dopo  arriva il gol dello Scarlino direttamente da calcio di punizione che sorprende Berardicurti.
Il Saurorispescia cerca di giocare mettendo in evidenza una grande spinta a sinistra di D’Anzi.
Su cross intervento sicuro sul dischetto di Verrengia che trova pronto il portiere scarlinese.
Ribaltamento con occasione per il 9 dello Scarlino dopo una giocata troppo leziosa di Salazar.
Secondo tempo subito due occasioni di Rosini dove trova nella prima occasione la deviazione del N.1 poi da angolo colpisce di testa e ancora parata dell’estremo difensore.
Il Saurorispescia si innervosisce e si scompone ma riesce a creare altre occasioni con Verrengia ( 2 volte) e poi Olandese.
La partita volge al termine quando un tiro da fuori di Briones da la sensazione del gol.
Poi pareggio finale del neo entrato Incerti che mette all’angolino dopo una respinta del portiere di casa.
Partita maschia dove le squadre si sono affrontate a viso aperto.
Un Saurorispescia che non ha concretizzato le palle avute e con alcuni giocatori sottotono.
Migliori in campo: D’Anzi e Tropi per il Saurorispescia , Svicher e Jemenez per lo Scarlino.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news