Grosseto: contro L’Aquila il crocevia della stagione

Biagio Pagano terzo da sinistra

GROSSETO. Dopo aver vendicato la sconfitta interna dell’andata con la vittoria ad Ascoli, il Grosseto si prepara ad una settimane delle più importanti della stagione.
Al “Carlo Zecchini” arriva infatti L’Aquila, formazione che all’andata sconfisse i maremmani con il minimo scarto.

Adesso gli uomini di Acori non possono fare sconti e devono dare continuità ai risultati che possa consentire di sognare sempre un posto play off.
E’ innegabile che i biancorossi si esprimono meglio in trasferta, quando non devono fare la partita e riescono a trovare maggiori spazi per gli avanti.

Anche L’Aquila si dovrà comunque sbilanciare se vuol rimanere agganciato al treno delle prime della classe.
Buone indicazioni in casa Grosseto sono arrivate dalla sfida in terra marchigiana, con una difesa regolata e che ha concesso ben poco, aiutati a dir la verità dalla pochezza offensiva dell’attacco.

Andare ad osservare il proprio turno di riposo con sei punti conquistati negli ultimi due incontri sarebbe fondamentale per la classifica, per il morale e per la propria autostima.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW