Connect with us

Calcio

Presentazione e pronostici del 17′ turno in Prima Categoria: Amiata-Albinia piatto forte, ma domenica veramente ricca

Published

on

GROSSETO Appena il tempo di mettersi alle spalle la prima fatica del 2020 (e il recupero Caldana-Argentario), che il girone F di Prima Categoria torna in campo per la disputa della 17esima giornata, una domenica in cui non può non spiccare come match clou l’incrocio ad altissima quota tra Amiata e Albinia: i locali, una delle sorprese più piacevoli di quest’annata, vanno a caccia della grande impresa che li consacrerebbe definitivamente come uno dei top team dell’anno, ma i rossoblù vogliono mantenere la loro “comfort zone” di punti sul Pienza e dare un’ulteriore spallata a una stagione da record. Gara tutta da gustare senza però tralasciare le altre, a partire dal non per nulla scontato Pienza-Ponte d’Arbia: vero che i ragazzi di Benanchi stanno viaggiando a mille, più della capolista nell’ultimo segmento, ma i biancorossi di Lisci si stanno dimostrando squadra scorbutica e che concede pochissimo alle avversarie, Albinia compresa. Anche al Vignagrande si respira aria da grande gara, dove torna una sfida di blasone come Aurora Pitigliano-Massa Valpiana: all’andata i gialloblù sorpresero Monterisi e compagni, desiderosi di riscatto per tenere a debita distanza una potenziale avversaria per i playoff, obiettivo a cui potrebbero aggiungersi sia Argentario che Fonte Belverde, avversarie di giornata al Maracanà. Per i santostefanesi, che si sono visti sfumare i tre punti nei minuti di recupero a Caldana, ci sarà da testare anche la tenuta fisica per i tanti impegni ravvicinati in cui mister Legler ha avuto tantissime defezioni e la contendente non è certo delle più morbide, come può testimoniare lo Scarlino, che, proprio contro il Caldana, punta dritto al bottino pieno per scacciare ansie e mugugni e difendere così l’importantissima quinta piazza. Sorano e Manciano sono di scena in due trasferte in terra senese da scontro diretto, contro, rispettivamente, San Miniato e Torrenieri, ed entrambe potrebbero cogliere la possibilità di risucchiarle in zona rossa, mentre a chiudere il quadro c’è il derby tra Virtus Chianciano e Gracciano in cui i viola partono con i favori del pronostico.

 

Il programma: Amiata-Albinia (arbitro Paduraru di Arezzo), Argentario-Fonte Belverde (Ogliormino di Piombino), Aurora Pitigliano-Massa Valpiana (Bonamici di Grosseto), Pienza-Ponte d’Arbia (Mascelloni di Grosseto), San Miniato-Sorano (Nassari del Valdarno), Scarlino-Caldana (Avelardi di Livorno), Torrenieri-Manciano (Ravara del Valdarno), Virtus Chianciano-Gracciano (Bocchino di Grosseto).

 

AMIATA – ALBINIA  X

 

ARGENTARIO – FONTE BELVERDE  1X

 

AURORA PITIGLIANO – MASSA VALPIANA  X

 

PIENZA – PONTE D’ARBIA  1X

 

SAN MINIATO – SORANO  X

 

SCARLINO – CALDANA  1

 

TORRENIERI – MANCIANO  1X

 

VIRTUS CHIANCIANO – GRACCIANO 1

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi