Connect with us

Seconda Categoria

Seconda categoria: il Montalcino se ne va…

Published

on

GROSSETO. Il Montalcino supera anche l’ostacolo Marsiliana, anche con l’aiuto del rientrante Nesi, e allunga in vetta sul Roselle di De Masi che viene bloccato sul 2 a 2 sul campo del Pitigliano al termine di un match dalle mille emozioni che ha visto i padroni di casa giungere al pareggio al 92° su calcio di rigore.Un arbitraggio che non ha convinto né padroni di casa, ma soprattutto gli ospiti per alcune decisioni, fra cui quella del penalty finale.
Adesso i senesi sono a +7, ma i ragazzi del presidente Ceri hanno una partita da recuperare contro il Castell’Azzara.
In seconda posizione sale così anche l’Amiata che vince il derby senese contro il Radicofani e continua così nel suo ottimo momento di forma. Frena, invece nonostante i due arrivi dell’ultimo ora il Castel del Piano, che si fa imporre lo 0 a 0 da un Sant’Andrea, che da quando è arrivato sulla panchina il duo Terramoccia-Berni, subisce pochissimi goal.

ZONA SALVEZZA. In ottica salvezza succede di tutto. E’ crisi per il Porto Ercole, che tra le mura amiche viene battuto per 2 a 1 dal Montemerano che ottiene così la seconda vittoria in campionato. Periodo-no anche per il Casottomarina che viene battuto con un netto 2 a 0 dal Castell’Azzara, mentre è apri per 2 a 2 tra Montorgiali e Orbetello, con i padroni di casa che non concretizzano le tante occasioni avute e vengono puniti dai lagunari.

Crolla anche il Saurorispescia di Papa, contro un Santa Fiora in grande forma che passa 2 a 0, grazie anche ad una prestazione super di Tiberi; attaccante che si è ritrovato nelle ultime giornate.

IN VETRINA. Nesi del Montalcino, Tiberi del Santa Fiora, Coppi del CAstell’Azzara e Cipolloni del Roselle che para un rigore sono i giocatori che si sono distinti nell’ultimo turno di campionato.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
17 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

17 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Campionato ormai deciso. Montalcino ottava vittoria di fila.. Zero sconfitte. Sol 4 gol subiti in 13 partite.

Montalcino deve vedersela ancora con il castel del piano. Allora li sarà la partita che deciderà il campionato, o almeno il 70%

Non si è fatto nulla se non un bel girone di andata che ancora “non è finito”……..Il Roselle ha una partita da recuperare ed è impegnato in coppa dove deve andare avanti….deve perché solo loro oggi possono competere su più “fronti” visto che la rosa glielo permetterà!!! E poi è ora di smetterla con ste stupide diatribe Gr/Si…….

ora che sei a + 7 fai il sostenuto?? caro avino stai zitto e zitto bene, che al ritorno ce ne saranno per tutti

Ce ne saranno per tutti… Ma di che? Forse di svarioni difensivi?

Non meriti neanche considerazione…..ma anch’io so esattamente chi sei. Occhio alle minacce…….

In un post di qualche tempo fa ti qualificavi come un esponente della FIGC sezione di Siena…art 494 cpp.

Ma il Roselle dei fenomeni e degli stipendi da capogiro? C’è gente che muore di fame e non ha un euro e questi prendono stipendi che nemmeno in Lega Pro…

il montalcino ha già vinto questo campionato.
Sono i dati e i fatti a dirlo.
Oltre ad avere la miglior difesa, puo’ contare sul reinserimento di bomber Nesi in attacco.
Si può permettere di tenere Bovini in certe partite anche fuori.
Squadra completa in tutti i reparti. Solida, cinica.
E vincerà anche a Castel del Piano, visto che in trasferta le ha vinte tutte, e il CdP in casa fa schifo.
Media in proiezione di 80 punti … anche se calasse a 75.. sarebbe tanta roba!

Dietro il Roselle sta perdendo pezzi e punti.. e tra non poco si troverà staccata di altri punti.
Bene invece l’Amiata, in grande risalita, ed il S.Andrea.

Fidatevi.. finale già scritto a dicembre.

Le tue sicurezze caro TUTTO DECISO mi mettono i brividi……..brrrrrrrrr ma anche una gran paura e se permetti toccherei…………ferro!!!! mancano 15/16 partite e te hai delle certezze da…..Dio!!! Mamma mia………….

Una volta qualcuno scrisse: “Ci sono persone che pur di nascondere i propri fallimenti, sono capaci di far passare un topolino per un elefante!”.
È proprio vero che il mondo gira e tutti confondono topolini per elefanti!

Perchè noi siamo duri e non s’è capito!!!

Si quelli come te li confondono…….

Scusate ma de Masi e’ un allenatore? Oppure

Lombardi anche questa settimana ti sei dimenticato del girone F, lo capiamo che il girone è brutto e facilissimo e che roselle e Montalcino ora come ora vanno per la maggiore, ma considera un po’ anche noi!!!!

Alta maremma?Esiste ancora?

Il Montalcino ha preso altri 2 giocatori importanti…il forte attaccante Cambi dalla Badesse, e il difensore Zullino della Asta teverne!

Altri importanti rinforzi per la squadra senese..

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

17
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x