Juniores regionali: il Grosseto punta la vetta, l’Invicta cerca la continuità

Grosseto Le scelte sono fatte. Tutti le conoscono. Per quelli che ancora non ne sono consci, però, è bene scoprire una volta per tutte le carte in tavola. Il Grosseto e l’Invicta, tanto unite nelle prime battute di questo campionato, adesso stanno vivendo due momenti differenti. La prima non può più, con diritto, far finta che l’aspirazione alla vittoria del torneo sia “un’isola che non c’è“. L’equipe di Biliotti ha dimostrato uno spessore da grande: il gioco espresso e la determinazione dei grifoncini si sono legati alla perfezione con il talento insito in loro. Nelle ultime due partite i biancorossi hanno guadagnato un punto in casa della prima della classe e una vittoria contro il prolifico Montelupo. Naturalmente il campionato è ancora lungo e, come dimostra la risalita dell’Antignano, alcune squadre allenteranno la presa mentre altre spingeranno sull’acceleratore. Una cosa è certa, però, il Grosseto ha le carte in regola per potersi togliere dei sassolini dalle scarpe, cominciando proprio da sabato contro il Gracciano, quartultimo in classifica. Restando in città, si deve dare un’occhiata – magari con più solerzia – anche alla cugina Invicta. Il percorso stellare di inizio campionato ha, forse, dolcemente illuso alcuni osservatori, ignari delle premesse di mister Giagnoni, sempre realista e ben preparato. Sì, perché se il campionato dei biancorossi è andato salendo, quello dell’Invicta no. Ancora è presto per preoccuparsi e far sentenze sull’intera stagione, ma è possibile notare come (perdendo tre partite consecutive) ci possa facilmente trovare ribaltati nei bassifondi della classifica. L’Invicta, però, dà la sensazione di aver trovato la sua dimensione e con alcuni piccoli accorgimenti in grado di non far ripetere la recente sbandata, può altresì riprendere la china delle prime giornate e, perché no, lanciarsi alla ricerca di qualcosa di più. Quindi, dopo il pesante pareggio contro l’Atletico Etruria, toccherà alla bestia nera Montelupo vedersela con una squadra ritrovata e capace come l’Invicta.

Gli incontri della 10a giornata:

Mazzola Valdarbia-Atletico Piombino
GrossetoGracciano
Castelfiorentino-Atletico Etruria
Armando Picchi-Sport Club Asta
Invicta-Montelupo
Antignano-Venturina
S. Gimignano-Badesse
Sporting Cecina-Poggibonsi

 

CLASSIFICA pt.
Sport Club Asta 18
Us Grosseto 17
Antignano 17
Montelupo 16
Venturina 16
Atletico Etruria 15
Castelfiorentino 15
Mazzola Valdarbia 11
Sporting Cecina 11
San Gimignano 10
Invicta 10
Atletico Piombino 10
Gracciano 9
Armando Picchi 8
Poggibonsi 6
Badesse 6

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW