Montorgiali: viene espulso ed abbatte il direttore di gara

Le decisioni del giudice sportivo (immagine tratta da: www.forzasangio.it)

MONTORGIALI. Corre il minuto novanta di una partita combattuta, ma molto tranquilla e corretta. Si affrontano Montorgiali e Sant’Andrea. Il portiere Falciani vede estrarsi il cartellino rosso nei suoi confronti.
Il numero uno dei padroni di casa allora come riportato da molti testimoni con il pallone tra le mani colpisce l’arbitro che prima cade a terra per l’inaspettato colpo poi tenta di difendersi.
Naturalmente la società Montorgiali è dispiaciuta dell’infausto accaduto e condanna il gesto del proprio tesserato.
Per lui si prevede una lunghissima squalifica.

4 Comments
  1. Vai 5 anni ago
    Reply

    Chissà cosa dirà priori??

  2. Dal Bivio 5 anni ago
    Reply

    Episodio incommentabile quello di Falciani però 10 minuti prima c’era stato un altro episodio meritevole di articolo sul vostro sito e che merita di essere raccontato! Al minuto 30 del secondo tempo punizione sulla trequarti del Montorgiali, lancio preciso che pesca Alessandrini al limite dell’area del Sant’Andrea che con un preciso tocco di destro beffa un bravissimo Ricci in uscita! Cosa c’è di strano niente se non fosse che il signor Alessandrini è del 1968 e dopo il grave infortunio dello scorso anno (crociato) è alla prima rete in hiallorosso inoltre dopo l’espulsione di Falciani ha vestito i panni del portiere facendo un paio di interventi prodigiosi su tiri a botta sicura! Magari oltre giustamente a dare risalto a un deprecabile episodio sarebbe bello mettere in risalto anche a storie come queste che riconciliano con il sano sport del calcio!!!!

  3. sergio52 5 anni ago
    Reply

    penso che nel 2014 un gesto così sia da ritenersi gravissimo.credo che una squadra tirata su con tanti sacrifici quando succedono queste cose abbia poco da dire nel campionato.nell’articolo si parla di lunga squalifica credo che ci sarà ben altro.

  4. sportivo 5 anni ago
    Reply

    cari amici leggo quasi per caso questa drammatica notizia.aggiungo drammatica perchè oramai credevo che queste cose potessero accadere solo in realtà molto diverse dalla nostra.anche il vs sito sempre attento alle problematiche del calcio doveva secondo il mio modesto parere dare un risalto maggiore vista la gravità del gesto

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news