Connect with us

Calcio

L’Inter Club di Follonica ricorda Giacinto Facchetti

Published

on

FOLLONICA. Sono partiti da Follonica con una torta di oltre quindici chili per celebrare il proprio campione : Giacinto Facchetti indimenticato giocatore, dirigente e presidente dell’Inter a dieci anni dalla sua scomparsa. E stato ricordato a Milano dal figlio Gianfelice e da un bel po di amici provenienti da tutta Italia. L’occasione è stata la presentazione del libro a fumetti “Giacinto Facchetti il rumore non fa gol” di Paolo Maggioni, Davide Barzi e Davide Castelluccio.

C’erano Massimo Moratti, l’ex compagno di squadra Luisito Suarez, poi l’amico di tante sfide a tennis Riccardo Ferri e Beppe Bergomi che ha avuto Facchetti all’Inter come dirigente. Tutti a rendere omaggio al campione, ma soprattutto all’uomo, al gigante buono.C’era anche l’ex arbitro Paolo Casarin, giunto a sorpresa per sottolineare l’integrità morale di una persona per bene, come l’ha definita lui. E da Follonica così come da molte altre parti d’Italia non sono voluti mancare a questa ricorrenza. Ci hanno pensato Francesco Spagnesi e il presidente dell’Inter club Follonica Maurizio Ceccarelli, conosciuto pasticcere del golfo e grande amico del figlio Gianfelice a preparare il dolce per l’occasione: una torta di pasta frolla e crema pasticcera con su scritto : “ Il tuo esempio ci accompagnerà per sempre…grazie Giacinto!” “Mio padre avrebbe apprezzato tantissimo- ha spiegato il figlio del Cipe- un gesto significativo da parte di un caro amico partito dalla lontana Follonica per essere presente in un giorno così importante”.

Advertisement
Click to comment

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi