Fonteblanda: c’è voglia di riscatto, ma la trasferta contro il Badesse è dura

Il Fonteblanda si carica prima del match

Fonteblanda. Il Fonteblanda cerca in terra senese l’immediato riscatto dopo il tonfo casalingo subito nella gara di esordio della fase regionale di Coppa Italia di Promozione.

La sconfitta per 4-0 con l’Asta è stato un po’ come un fulmine a ciel sereno, inaspettata, anche se era  la prima partita che i neroverdi giocavano in Promozione. I ragazzi di Ripaldi, dopo un primo tempo accettabile hanno mostrato molte lacune soprattutto nella ripresa.

Domenica 11, alle 15,30, sul campo del Badesse  non sarà facile ottenere un risultato positivo. Ma i maremmani avranno accumulato un po’ di esperienza nel match giocato con l’Asta e in questa settimana stanno lavorando con grande impegno i attesa delll’inizio del Campionato che il 18 vedrà la compagine fonteblandina esordire in casa con il San Miniato Basso, cercando di ottenere immediatamente un risultato positivo. Per questo le due gare di Coppa sono importanti soprattutto per migliorare intesa in campo e prendere confidenza con il gioco  di questa nuova categoria.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW