Connect with us

Calcio

San Quirico: doppia tegola pesantissima. Stagione finita per Borghi e Martellini

Published

on

Advertisement
1 Comment

Commenti

Una replica a “San Quirico: doppia tegola pesantissima. Stagione finita per Borghi e Martellini”

  1. franco Ulivieri ha detto:

    Auguri ragazzi….purtroppo questi infortuni sono ormai all’ordine del giorno,pensare che fino agli anni 90 questo tipo di infortunio era molto raro nel calcio in generale. Nel 1985 Riccardo Manfredi giocatore della Neania si ruppe il crociato nell’ultima di campionato, quell’estate era in ritiro a Castel del Piano la Lazio, feci vedere il ragazzo al Dott. Ziaco medico della Lazio e ottimo ortopetico, all’epoca uno dei migliori in Italia, Manfredi fu operato a Roma e fu tra i primi giocatori dilettanti a fare un’intervento di ricostrzione, all’epoca la tecnica e soprattutto i materiali di ricostrzione erano in fase sperimentale, tutto andò bene, dopo 6 mesi il ragazzo ritornò a giocare in una domenica in cui il campo era pesantissimo, il Valdrighi di Castiglion della Pescaia. Manfredi ha poi continuato a giocare fino a fine carriera. Ho voluto ricordare questo episodio per dare coraggio a questi due ragazzi che dovranno affrontare 5/6 mesi di sacrifici, così come faccio gli auguri al nostro giocatore Angeli Davide che si è rotto il crociato ad inizio campionato e che fra un pò anche lui sarà operato.
    Franco Ulivieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi