Gavorrano-Arezzo, Favarin: “Dobbiamo fare punti per agganciare il treno salvezza. Loro squadra di grande valore”

Favarin

Gavorrano. È un Giancarlo Favarin deciso a portare a casa altri punti per cullare il sogno salvezza. Allo “Zecchini” arriva un Arezzo che tra assenze importanti e con la testa magari rivolta ai risvolti societari con varie trattative per il passaggio di proprietà appare oggi una squadra certamente non imbattibile come lo poteva essere ad inizio stagione. 

<<Siamo sulla strada buona per uscire dalla palude in cui siamo dall’inizio. Sul piano fisico abbiamo speso tantissimo viste le condizioni climatiche in cui abbiamo giocato contro il Monza, ma il pareggio arrivato in extremis rappresenta per noi un iniezione di  fiducia e anche un maggior recupero psicologico.>>

Esordisce così il tecnico dei minerari che poi prosegue nella sua disamina della sfida.

<<Arriva un Arezzo con tre assenze importanti, ma voglio ricordare che hanno una rosa di primo livello con giocatori come Cutolo e Moscardelli e tante altre buone individualità. Secondo me sono attardati in classifica, ma sicuramente vedrete che lotteranno per le prime posizioni. Noi dobbiamo fare punti per agganciare il gruppetto di squadre davanti a noi e per noi questa settimana è fondamentale con un trittico di partite diciamo iniziato bene e che terminerà domenica a Cuneo. Abbiamo solo un obiettivo: quello di fare punti e avvicinarsi alle altre, tutto dipende da noi>>

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW