San Donato: vincere con la Pro Livorno per dimenticare la sconfitta interna con il Cascina

Nella foto il San Donato 2016/2017

San Donato. Il San Donato è rimasto al comando del girone “C” di promozione, nonostante al Michele Burioni già stato battuto da un Cascina concreto, ben messo in campo. Seconda sconfitta stagionale per i donatini, prima in casa che non ha sicuramente abbassato il morale, ma ha fatto capire che la strada per un ipotetico salto di categoria è ancora lunga.

Certamente la rete subita dopo due minuti è stata decisiva nell’economia del gioco. Alle spalle della squadra allenata da Cinelli è rimasto il Fratres Perignano, secondo ad un punto, bloccato sull’1-1 dalla Pecciolese. Ora l’undici maremmano deve dimenticare questo imprevisto passo falso e preparare al meglio la prossima gara, quella di domenica che si disputerà a Livorno sul campo della Pro Sorgenti, terza insieme al Fucecchio e al Forcoli Valdera. Un avversario perfetto per valutare lo stato di forma della squadra bianco verde.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news