Connect with us

Calcio

Juniores Nazionali: il Gavorrano si ferma ad Ostia

Published

on

OSTIA MARE-GAVORRANO 3-1

MARCATORI:25′ Morra, 30′ (rig.) Russo, 28′ st e 33′ st Alessandrini.OSTIA MARE: Vichi, Pedone, Lucarini, Cucunato, Rondoni, Bove, Odorisio, Fioravanti, Vano, Morra, Lazzeri . A disposizione: Aveni, Gamba, Dolor, Lazzerini, Carrera, Silvestri, Colaiacono, Proietti, Baeli. All. Coscia.

GAVORRANO: Pagliuchi, Potini, Benocci, D’Ovidio, Tostelli, Grotti, Janni, Venturelli, Cervetti, Russo, Corradi. A disposizione: Granai, Muzzi, Trafeli, Fuschi, Lanzieri, Branca, Troiano, Iazzetta, Nigido. All. Luzzetti.
ARBITRO: Milone di Taurianova; assistenti Manganello di Aprilia e Di Fausto di Ciampino.
NOTE: espulso al 29′ Pedone.

Ostia. Si ferma il Gavorrano di Luciano Luzzetti contro l’Ostia Mare. I rossoblù non hanno giocato una grande partita e nonostante la superiorità numerica avuta per più di un ora i maremmani non sono stati in grado di imporre il loro gioco.
Al 25? è Morra a portare in vantaggio i padroni di casa, che si facevano raggiungere alla mezz’ora grazie al rigore trasformato da Russo.
Nella ripresa quando si pensava che il Gavorrano potesse fare il colpaccio arrivava la doppietta di Alessandrini che nel giro di cinque minuti fissava il risultato sul definitivo 3 a 1.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
3 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

L’Ostia Mare ha messo in campo un brindellone di prima squadra alto circa 2 metri nel ruolo di centravanti, 25enne, che ha finito per fare la differenza. Ma il Gavorrano si è ben comportato contro una buona squadra, pagando certo il suo empasse che nasce dall’ assemblaggio recente di ragazzi sconosciuti tra loro fino a due mesi fa. Si vede la mano di Mr Luzzetti e per fortuna. Sabato sará un bel derby, comunque.

Anche lo scorso sabato il Ciampino contro il Grosseto a schierato un 84,che a fatto la differenza, e come poi, purtroppo il regolamento lo prevede, e evidentemente le società laziali danno più importanza a questi campionati e quando hanno giocatori impossibilitati a scendere in campo con le prime squadre li fanno scendere a rinforzare le juniores

…è normale che chi non gioca di sopra scenda di sotto,il grosseto l’anno scorso che faceva?…altrimenti continui a fare i provinciali o regionali e sei apposto!

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x