Seconda giornata dei triangolari di Coppa Toscana in Prima Categoria: la presentazione

Nella foto Lopez con la maglia dell'Alberese

GROSSETO Seconda settimana di impegni di Coppa Toscana per le squadre di Prima Categoria, l’ultima domenica di test prima di partire con il campionato. Cinque le squadre maremmane impegnate in questa tornata, con un occhio particolare anche alle formazioni senesi inserite nel girone F. Argentario-Alberese e Aurora Pitigliano-Castell’Azzara saranno le gare chiave della domenica, con l’ingresso nel torneo di due formazioni che vogliono essere protagoniste nella stagione. Il rinnovato Alberese di Anselmi testa le sue potenzialità in casa di un Argentario ormai praticamente eliminato dalla competizione, mentre i ragazzi di Galli affrontano un Castell’Azzara in cerca di riscatto dopo il ko di misura contro il Manciano. “Prima” stagionale anche per lo Scarlino che si ritrova contro la Geotermica: un triangolare ancora tutto da decifrare dopo il pareggio tra i boraciferi e il Massa Valpiana. Gracciano-Casolese, Amiata-Montalcino, Mazzola Valdarbia-Torrenieri e Pianella-Quercegrossa sono tutte gare da seguire per abbozzare una prima griglia di squadre del girone F, con particolare attenzione a Mazzola Valdarbia e Quercegrossa che sono grandi candidate per la vittoria finale.

Il programma: Gracciano-Casolese, Scarlino Calcio-Geotermica, Argentario-Alberese, Aurora Pitigliano-Castell’Azzara, Amiata-Montalcino, Mazzola Valdarbia-Torrenieri, Pianella-Quercegrossa.

GRACCIANO – CASOLESE (riposa Certaldo)

SCARLINO CALCIO – GEOTERMICA (riposa Massa Valpiana)

ARGENTARIO – ALBERESE (riposa Castiglionese)

AURORA PITIGLIANO – CASTELL’AZZARA (riposa Manciano)

AMIATA – MONTALCINO (riposa Fonte Belverde)

MAZZOLA VALDARBIA – TORRENIERI (riposa Virtus Asciano)

PIANELLA – QUERCEGROSSA (riposa Ambra)

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news