Connect with us

Grosseto Calcio

Fc Grosseto, saltato l’incontro col Comune

Published

on

Grosseto Oggi avrebbe dovuto esserci un importante incontro tra Fc Grosseto e Comune per affrontare questioni irrisolte da tempo, come la consegna del campo di Via Austria e la convenzione per lo Stadio Carlo Zecchini e il Palazzoli. Sapevamo che in data odierna tecnici comunali e dirigenti biancorossi avrebbero dovuto firmare un importante protocollo d’intesa, base per la famosa convenzione, ma non è avvenuto niente di tutto ciò. Un vero peccato, perché si sta perdendo del tempo prezioso, offrendo possibili pretesti per andare via a chi è venuto a Grosseto per fare calcio chiedendo solo una convenzione quinquennale e un campo per il settore giovanile. Mesi e mesi buttati al vento, in una vana attesa. D’altronde, il vice-sindaco Borghi (uno dei membri della Giunta comunale più vicini all’Fc Grosseto), dopo la sconfitta nelle Primarie del Pd, è probabilmente concentrato su altre faccende che riguardano il suo futuro politico, mentre il sindaco Bonifazi, invece, ormai è a fine mandato e pare limitarsi al compitino istituzionale. Ricordiamo, però, che da agosto ad oggi c’è stato tempo a sufficienza per risolvere la succitata problematica, mentre ora, a ridosso di un finale di stagione che potrebbe diventare complicato, chi dovrebbe interessarsi del futuro dell’Fc Grosseto è “in altre faccende affaccendato”. Tuttavia, è bene ricordare che i tifosi biancorossi sono anche degli elettori e, stando agli umori captati, sono pronti a dimostrare il proprio malcontento all’interno delle urne. D’altronde, il futuro del calcio a Grosseto passa anche da una convenzione adeguata ai piani societari biancorossi e al mantenimento delle promesse comunali alla dirigenza del nuovo Grifone. Conosciamo troppo bene certe dinamiche per non sentirci in dovere di esortare chi può a risolvere quanto prima, nell’interesse dei tifosi grossetani, le questioni irrisolte tra Comune di Grosseto e Fc Grosseto. Certe tiritere sono già costate una volta la Lega Pro, pertanto cerchiamo di non ripetere gli errori o tra qualche mese saremo di nuovo qui a parlare di Eccellenza regionale. Ovviamente, l’Fc Grosseto, da noi interpellata sulla vicenda, continua ad attendere speranzosa…

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
13 Comments

13 Comments

  1. nicolino

    8 Mar 2016 at 19:29

    ahiahiahi… che cattivi pensieri

  2. Fabrizio Fabbrini

    8 Mar 2016 at 19:38

    Se il mancato incontro è da ascrivere al Comune di Grosseto, ennesima dimostrazione della mediocrità della politica locale……sempre più lontana ai bisogni della gente……..

  3. Claudigatto

    8 Mar 2016 at 19:50

    Spero ardentemente ke gli elettori avranno buona memoria……

  4. piede

    8 Mar 2016 at 19:59

    Pincione e’ volato in America, non penso che abbia prenotato il volo dall’oggi al domani, se doveva rimanere a firmare una convenzione poteva anche partire domani….

  5. MaremmanoDoc

    8 Mar 2016 at 20:13

    Bell’articolo Yuri…ma perchè non chiedete un’intervista a Borghi per sapere se certi protocolli sono già pronti e bisogna trovare solo il tempo e la voglia di firmarli? oppure c’è ancora da scriverli e la giunta comunale ancora non si è riunita?.
    Ora Pincione dovrebbe tornare negli USA, e abbiamo perso un’altra settimana, magari dove lui incontrerà altri Soci e spiegherà la situazione.
    Non facciamo tirare troppo la corda, o come hai detto tu, saremmo qui di nuovo a parlare di eccellenza o del nulla.
    Penso e credo, che i tifosi biancorossi si meritino ben altra estate, rispetto alle ultime 3 passate.
    Non credi Yuri?
    Visto che Voi avete un certo “peso” soprattutto mediatico (cosa di non poco conto di questi tempi) cercate di fare il possibile, magari interviste o “delucidazioni”, perchè altrimenti, il pericolo principale, è che anche Voi non abbiate nessun altro da intervistare tra qualche mese.
    Ti mando questo messaggio Yuri, perchè come tanti altri sono perplesso e amareggiato da questo mandato, che ormai da tempo sta facendo sempre più danni su un “patrimonio” della nostra città, come era il baseball e come è il calcio.
    Se non ci diamo una svegliata pure noi e non rompiamo le scatole (in qualsiasi modo, che sia un’intervista o una protesta) non arriveremo mai a niente.
    Questi miei consigli te li dico Con molta stima Yuri, perchè siete davvero forti…siete una delle testate giornalistiche per eccellenza nella nostra provincia, e molto preparati, e visto che rispetto al predecessore ora anche i tifosi e i media hanno molta voce in capitolo (Pincione nelle riunioni ha chiesto apertamente aiuto anche ai tifosi), facciamoci e fatevi sentire!.
    Forza Grifone!

    • MaremmanoDoc

      8 Mar 2016 at 20:47

      Ma poi tutto sto casino quando basterebbe cosi poco.
      Cerchiamo di battere il ferro finchè è caldo.
      La Carrarese è fallita, altre 2 o 3 falliranno, quindi a maggior ragione facciamo questa convenzione e questi accordi, perchè i posti per i ripescaggi potrebbero essere più di quelli che si pensi, e anche se non si arrivasse 1 o 2, potrebbe “bastare” entrare nei playoff (che ancora sono apertissimi).
      Quindi ridico: Forza ragazzi Svegliaaaa!!!!

    • Yuri Galgani

      8 Mar 2016 at 21:59

      Grazie davvero per la stima e i suggerimenti, che, te lo garantisco, terrò e terremo in considerazione.
      Ovviamente, cercheremo di fare al meglio quanto di nostra competenza.

  6. Gian Luca Piola

    8 Mar 2016 at 20:50

    Mi sembrano parole già lette , queste e ripetute per anni da qualcuno che alla fine si è preso (per alcuni) la colpa di aver mollato tutto perché stufo di essere preso per i fondelli dai tira e molla della nostra amministrazione locale. Non conosco i particolari della vecchia qaestio ma le richieste del Grosseto erano più o meno le stesse e chi ha provato a fare bene , riuscendoci per diversi anni , secondo me vede oggi alleggerire molte responsabilità per aver alla fine mollato anche se il suo stile mediocre ma sincero lo ha screditato agli occhi di chi ha voluto srtumentalizzare la sua decisione. Un argomento però non riesco a comprendere , anche se le elezioni saranno a Giugno perché dopo i vari proclami pre primarie di concludere alcune convenzioni con Grosseto e Roselle questi accordi vengono già messi in discussione ? Il dovere istituzionale durerà fino a che non arriveranno i nuovi amministratori , gli stipendi degli attuali sono pagati ogni mese regolarmente ed allora perché si pensa alla propria carriera futura (e questo potrebbe essere lecito) abbandonando le proprie responsabilità (e questo mi sembra molto illegale) ? . I dissidi all’interno dell’attuale amministrazione devono rimanere fuori dalla gestione della città ricordiamocelo alle prossime elezioni.

  7. grifos

    8 Mar 2016 at 21:25

    Finita l’opera di accattonaggio votie magicamente dimenticati gli impegni presi……questo lo spessore di chi ci governa meditate gente meditate….

  8. biancorosso

    8 Mar 2016 at 21:28

    Ottimo articolo di Yuri e concordo pienamente con Maremmanodoc.

    • Yuri Galgani

      8 Mar 2016 at 21:54

      Grazie, biancorosso.

  9. Buttero70

    8 Mar 2016 at 21:36

    Prepariamoci ad un’ altra estate di passione….immagino già’ la fine della storia….cm se va’ via anche questo voglio qualcuno che ci metta anche il cuore oltre ai soldi, a costo di ripartire dalla 3’categoria….

  10. Grifo65

    9 Mar 2016 at 08:32

    Veramente vergognoso l’atteggiamento istituzionale di chi sarebbe preposto a far prosperare, il bene comune ed invece pensa solo ad altro!
    in questo momento il Comune, oltre a fornire all’F.C.Grosseto la convenzione per lo zecchini e il campo di Via Austria, dovrebbe lavorare con la stessa per tessere i rapporti diplomatici con la lega per un eventuale ripescaggio! cosa fa il Comune? non esiste? Con questo comportamento sta vanificando gli sforzi economici e sportivi di questa dirigenza e sta facendo capire ai grossetani che questa classe politica non è all’altezza di ricoprire incarichi importanti!!!
    BASTA PRENDERE IN GIRO I TIFOSI!!!!! E I CITTADINI!!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi