Lettera aperta di Mauro Giusti, ex-sindaco di Gavorrano, tifoso rossoblù.

Gavorrano. Riceviamo e pubblichiamo, una nota che ci è arrivata dall’ex sindaco di Gavorrano Mario Giusti.

“Sabato è successa una cosa molto importante e purtroppo non ha trovato riscontro in nessun organo sportivo della nostra provincia.

Mi riferisco al fatto che la U.S. Gavorrano, ha accolto favorevolmente la richiesta di rinvio della partita juniores nazionali tra F.C.Grosseto e U.S.Gavorrano che si sarebbe dovuta svolgere allo Zecchini. Il rinvio, ha permesso, a F.C. Grosseto, di poter fare la trasferta a Sanremo con tutti i giocatori della juniores, i quali, se avessero giocato il sabato, non potevano scendere in campo il giorno dopo, perché non erano passate 24 ore. Ritengo, che la dirigenza della U.S.Gavorrano ed il mister Luzzetti, meritino il plauso degli sportivi della nostra provincia. Con questo gesto, ritengo che al calcio, si può giocare non pensando solo ai tre punti, ma anche a divertirsi. Bravi Tutti. Mauro Giusti.”

3 Comments
  1. max 3 anni ago
    Reply

    complimenti!!
    Gavorrano grande società

  2. Maremmano di ferro 3 anni ago
    Reply

    Comunque, tanto è di moda, ancora i cosiddetti ‘furbetti del cartellino’, nel caso i giuocatori Juniores, ora in prima squadra, ora con la squadra di categoria. Alchimie grottesche, che onorano i minerari, ma tumulano la ‘dirigenza’ biancorossa!!!

    • ser 3 anni ago
      Reply

      Perfettamente d’accordo, senza contare che questo è sfruttamento dei giovani

Rispondi a max Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW